Salute e Benessere, il Centro Tirreno - Notizie, Foto, Video, Approfondimenti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Lun, Set
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Coronavirus, cosa c'è nel nuovo decreto

Un Dpcm fotocopia del precedente, quello firmato ieri sera dal premier Giuseppe Conte e che proroga fino al 13 aprile le misure restrittive per il contenimento del coronavirus.

Conte: "Fase 2 sarà convivenza con il virus"

“Non siamo nella condizione di poter allentare le misure restrittive che abbiamo disposto. Non siamo nella condizione di poter alleviare i disagi e di risparmiare i sacrifici a cui si è sottoposti”.

Coronavirus, Oms: "Presto 1 milione di casi, escalation preoccupa"

 

"Il numero di morti è più che raddoppiato nell'ultima settimana. Nei prossimi giorni raggiungeremo 1 milione di casi di Covid19 confermati e 50 mila morti. Nelle ultime 5 settimane abbiamo assistito a una crescita quasi esponenziale del numero di nuovi casi, raggiungendo quasi tutti i paesi, territori e aree. E mentre entriamo nel quarto mese dall'inizio della pandemia, sono profondamente preoccupato per la rapida escalation e la diffusione globale dell'infezione".

Coronavirus Lombardia, 394 morti nelle ultime 24 ore

Sono oltre 7500 i morti in Lombardia dall'inizio dell'emergenza Coronavirus. Secondo quanto reso noto dall'assessore al Welfare, Giulio Gallera, nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 394 per un totale di 7593.

Coronavirus, oltre 13mila morti in Italia

Oltre 13mila morti in Italia nella crisi Coronavirus. Secondo i dati diffusi dalla Protezione Civile, nelle ultime 24 ore hanno perso la vita 727 persone, per un totale di 13155 decessi dall'inizio dell'emergenza.

Coronavirus, ecco perché gli uomini sono più colpiti

 

Uomini più vulnerabili a Covid-19. Se l’epidemiologia suggeriva questa tendenza, "adesso abbiamo dati per confermarlo: l’enzima che il virus sfrutta per entrare nelle cellule è più espresso nell’uomo".

Coronavirus, parte la sfida genetica a Covid-19

 

"Perché le donne sono meno suscettibili a Covid-19? E perché c'è chi sviluppa una forma grave mentre altri sono asintomatici? Parte dall’Italia, con partner europei, cinesi e iraniani, il tentativo di dare una risposta ai numerosi interrogativi generati dal virus Sars-Cov-2: uno studio genetico, che potrà essere alla base di nuove soluzioni diagnostiche e terapeutiche".

Coronavirus Germania, oltre 5.400 contagi in 24 ore

In Germania sono saliti di 5453 i contagi da coronavirus nelle ultime 24 ore, mentre si sono registrati 149 decessi, una progressione che ricalca quella dei giorni precedenti, e che porta il Paese a un totale di 67.366 contagiati e 783 morti, stando ai dati del Robert Koch Institut. Cifre che pongono il Paese al quinto posto tra quelli con maggiori casi nel mondo dopo Stati Uniti, Italia, Spagna e Cina.

Coronavirus, i dati Regione per Regione

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento 80.572 persone risultano positive al virus.

Coronavirus Veneto, calano ricoveri in terapia intensiva

In Veneto i casi positivi al coronavirus sono saliti a 9651, con 251 casi in più rispetto a ieri; 499 i deceduti in totale (473 in ospedale, con 8 morti in più rispetto a ieri); in calo a 1718 i ricoverati in ospedale; 350 quelli in terapia intensiva, due in meno rispetto a ieri; 902 i guariti dimessi.

Speranza: "Misure confermate fino al 13 aprile"

"E' dalle valutazioni figlie delle indicazioni del nostro Comitato tecnico scientifico che scaturisce la decisione del Governo di confermare fino al 13 aprile tutte le misure di limitazione delle attività economiche e sociali e degli spostamenti individuali precedentemente adottate" nel tentativo di frenare i contagi da coronavirus.

Coronavirus, Aifa: clorochina non approvata per prevenire infezione

 

L'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) richiama l'attenzione degli operatori sanitari e ai cittadini sull'uso appropriato di clorochina e idrossiclorochina nell'impiego per la terapia dei pazienti affetti da Covid-19: l'utilizzo approvato è da intendersi unicamente per il trattamento e non per la profilassi di Covid-19.

il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook