Coronavirus, Spallanzani: "201 positivi, 324 i guariti"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Coronavirus, Spallanzani: "201 positivi, 324 i guariti"

Coronavirus, Spallanzani: "201 positivi, 324 i guariti"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"I pazienti Covid-19 positivi "sono in totale 201. Di questi, 18 necessitano di supporto respiratorio". Lo riferisce il bollettino diffuso dall'istituto Spallanzani di Roma.

Coronavirus, Spallanzani:
Coronavirus, Spallanzani: "201 positivi, 324 i guariti"

 

"Pur registrando un aumento dei casi, questo aumento è abbastanza contenuto", sottolinea il direttore dello Spallanzani Francesco Vaia. "In giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti già negativi al primo test e comunque asintomatici. I pazienti dimessi, che hanno superato la fase clinica e che sono negativi per la ricerca dell’acido nucleico del nuovo coronavirus sono 324", precisa il bollettino. 

I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, compresa la Città militare della Cecchignola, "sono a questa mattina 46". Lascia finalmente lo Spallanzani di Roma la coppia cinese guarita da Covid-19. "D’intesa con la Asl Roma 1, la coppia di coniugi da tempo negativizzata e ormai guarita, sarà trasferita" oggi "presso il Presidio ospedaliero San Filippo Neri di Roma, onde far completare la riabilitazione neuromotoria alla signora". 

"Per affrontare la situazione nel Lazio "ci stiamo attrezzando in due modi - ha ricordato Vaia - cercando di ampliare la rete delle degenze di malattie infettive e soprattutto le dotazioni di posti letto in terapia intensiva. Come sapete li abbiamo triplicati e abbiamo aperto altri due spoke a Casal Palocco e al Celio, poi c'è il Columbus e tanti altri, tutti i presidi ospedalieri del Lazio si stanno attrezzando per aumentare le terapie intensive. In più bisogna che i cittadini completino questo percorso dandoci una mano, restando a casa", ha ribadito.

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Seguici anche su Facebook

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato