Coronavirus Campania, 698 positivi e 17 morti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
30
Lun, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Coronavirus Campania, 698 positivi e 17 morti

Coronavirus Campania, 698 positivi e 17 morti

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Nuovo aggiornamento dell'Unità di crisi della Regione Campania, che alle ore 18 di oggi fissa a 698 il numero totale di positivi al coronavirus.

 

Coronavirus Campania, 698 positivi e 17 morti
Coronavirus Campania, 698 positivi e 17 morti

 

Nella giornata di oggi sono stati esaminati 281 tamponi, dei quali 57 risultati positivi. Nel centro di riferimento dell'ospedale Cotugno di Napoli sono stati esaminati 142 tamponi, di cui 27 positivi; al Ruggi d'Aragona di Salerno sono stati esaminati 66 tamponi, di cui 19 risultati positivi. Come per gli altri tamponi fino ad oggi esaminati, anche per questi 46 tamponi si attende la conferma ufficiale da parte dell'Istituto superiore di sanità. Alle ore 16 di oggi erano 17 i deceduti in Campania, secondo quanto comunicato dall'Unità di crisi della Regione Campania.

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook