Coronavirus, Fontana: "Speranza acceleri sperimentazione Avigan" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
19
Lun, Apr

Coronavirus, Fontana: "Speranza acceleri sperimentazione Avigan"

Coronavirus, Fontana: "Speranza acceleri sperimentazione Avigan"

Salute e Benessere
Typography

Sul farmaco giapponese Avigan "la sperimentazione non può più essere effettuata a livello regionale, ma solo dall'Aifa, quindi non possiamo fare eventuali sperimentazioni sul territorio.

Coronavirus, Fontana:
Coronavirus, Fontana: "Speranza acceleri sperimentazione Avigan"

 

Manderò una richiesta al ministro Speranza per chiedere che possa accelerare il più possibile questa sperimentazione per capire se questo farmaco possa essere utilizzato". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in conferenza stampa.  

Il governatore lombardo ha inoltre reso noto di avere "inviato una nota formale al ministro dell'Interno Lamorgese, con la quale ho avuto anche una telefonata prima dell'invio, nella quale chiedo che il ministero esprima il suo parere se si debba applicare l'ordinanza della Regione Lombardia o il Dpcm. Abbiamo chiesto al ministro perché in questo momento non si deve creare alcun conflitto".  

Fra il Dcpm e l'ordinanza della Regione Lombardia "ci sono alcuni conflitti" e "ci sono dei dubbi su quale delle due debba prevalere. Ho chiesto il parere all'ufficio legale e ad alcuni giuristi e la risposta è stata che deve prevalere l'ordinanza regionale", ha evidenziato Fontana. 

Quanto ai dati sulla diffusione del coronavirus in Lombardia, il governatore lombardo ha anticipato che "sono abbastanza in linea con quelli di ieri", precisando di non avere ancora i dati definitivi di oggi. 

 

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Seguici anche su Facebook

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato