Coronavirus, Pregliasco: "Da metà aprile pensare a ripresa progressiva"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
30
Lun, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Coronavirus, Pregliasco: "Da metà aprile pensare a ripresa progressiva"

Coronavirus, Pregliasco: "Da metà aprile pensare a ripresa progressiva"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Dalla Lombardia arrivano i primi segnali positivi, ma occorrono almeno altri 15 giorni di blocco.

Coronavirus, Pregliasco:
Coronavirus, Pregliasco: "Da metà aprile pensare a ripresa progressiva"

 

Poi, verso metà aprile, si potrà pensare a una riapertura progressiva e mirata, tutelando soprattutto gli anziani e i fragili". A dirlo all'Adnkronos Salute è il virologo dell'Università di Milano Fabrizio Pregliasco, raggiunto a Parma dove - come presidente Anpass - è in visita ai volontari dell'Associazione nazionale pubbliche assistenze impegnati nella lotta a Covid-19. Secondo il virologo anche dopo metà aprile "gli anziani dovranno stare ancora a casa, e i pronto soccorso dovranno essere dotati, oltre ai cerotti, di stock di mascherine, in attesa di una seconda ondata". 

Ma dunque ci sarà una seconda ondata di Covid-19? "Non si può escludere: con queste misure di mitigazione abbiamo tolto la punta alla curva, ma il virus non sparirà all'improvviso. Dobbiamo sottolineare che l'incremento percentuale in Lombardia sembra essersi stabilizzato - rileva Pregliasco -. Certo la situazione di Milano un po' preoccupa, e per questo è importante non mollare. Mentre a Roma, dove considerate le dimensioni la situazione è delicata, il blocco sembra stia funzionando".  

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook