Coronavirus, Borrelli: "Navi e aree terraferma per quarantena migranti"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Mer, Feb

Coronavirus, Borrelli: "Navi e aree terraferma per quarantena migranti"

Coronavirus, Borrelli: "Navi e aree terraferma per quarantena migranti"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

“Oggi ho firmato un provvedimento per l’assistenza e la sorveglianza sanitaria dei migranti soccorsi in mare che sono sbarcati nel nostro Paese.

Coronavirus, Borrelli:
Coronavirus, Borrelli: "Navi e aree terraferma per quarantena migranti"

 

Questo provvedimento si è reso necessario dopo che i nostri porti sono stati dichiarati non sicuri per l’emergenza del coronavirus". Lo ha detto il capo della Protezione civile Angelo Borrelli nel corso del punto stampa quotidiano. 

"Abbiamo individuato il capo Dipartimento delle libertà civili e dell'immigrazione del Ministero dell'Interno per assicurare la sorveglianza sanitaria che dovrà individuare navi o strutture sulla terraferma dove garantire la quarantena per i migranti. Questo meccanismo - ha aggiunto Borrelli - sarà attuato per la prima volta per i 156 migranti che sono sulla nave Alan Kurdi".  

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Seguici anche su Facebook