Coronavirus Lazio, D'Amato: "Calano i ricoveri in ospedale"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Mar, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Coronavirus Lazio, D'Amato: "Calano i ricoveri in ospedale"

Coronavirus Lazio, D'Amato: "Calano i ricoveri in ospedale"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

“Oggi registriamo un dato di 144 casi di positività e un trend stabile al 2,6%, ma sono in calo i ricoveri in ospedale".

Coronavirus Lazio, D'Amato:
Coronavirus Lazio, D'Amato: "Calano i ricoveri in ospedale"

 

Lo ha evidenziato l'assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato, in una nota, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. 

"Sono ad oggi 365 le strutture per anziani ispezionate su tutto il territorio - evidenzia l'assessore D'Amato - Abbiamo istituito, in accordo con il Prefetto, il cordone sanitario intorno alla Rsa Bellosguardo (Civitavecchia) e la Rsa Villa Nina (Asl Roma 6)". Dal bollettino odierno della Regione Lazio "emerge l'ampliamento della forbice tra coloro che escono dalla sorveglianza domiciliare (18.368) e coloro che sono entrati in sorveglianza (11.767) più di 6mila unità", prosegue l'assessore.  

"Per quanto riguarda i guariti è un record, sono 58 nelle ultime 24 ore per un totale di 978, mentre i decessi sono stati 16 e i tamponi effettuati oltre 85mila" sottolinea D'Amato.  

Riguardo al personale sanitario, "allo Spallanzani si registrano casi vicini allo zero di infezione tra il personale sanitario dell’Istituto e sono al via i test sierologici" e "al Policlinico Umberto I dopo la sorveglianza su 300 casi complessivi esaminati, le positività registrate sono state due, pari allo 0,6%". 

"La nuova app della Regione ‘LazioDrCovid’ in collaborazione con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta, ha già registrato oltre 88mila utenti che hanno scaricato l’applicazione e 2.300 medici di famiglia e 320 pediatri di libera scelta collegati" riferisce ancora D'Amato mentre "per quanto riguarda i Dpi, dispositivi di protezione individuale, oggi sono in distribuzione presso le strutture sanitarie: 214.500 mascherine chirurgiche, 23.700 maschere Ffp2, 150 maschere Ffp3, 1.008 camici sterili, 18.900 calzari, 9.500 guanti, 29.900 cuffie". 

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook