Fase 2, Bassetti: "Poche regole ma precise, ok 1 metro come distanza"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
01
Gio, Set
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Fase 2, Bassetti: "Poche regole ma precise, ok 1 metro come distanza"

images/stories/ilcentrotirreno/1-news/salute/2020/supermercato_fila3_fg.jpg

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L'accordo tra Governo e Regioni sui punti principali contenuti nelle linee guida per la Fase 2 "va nella direzione giusta: poche regole ma molto precise. Un metro di distanza tra le persone nei negozi o in spiaggia va bene.

Fase 2, Bassetti:
Fase 2, Bassetti: "Poche regole ma precise, ok 1 metro come distanza"

 

E' giusto semplificare la materia e l'ho detto dal primo giorno. Lasciare la scelta alle Regioni dando delle indicazioni di massima è l'approccio corretto, piuttosto che andare a complicare alcuni aspetti". Lo sottolinea all'Adnkronos Salute Matteo Bassetti, direttore della clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova e componente della task force Covid-19 della Liguria. 

"Credo che il Governo abbia fatto molto bene perché in qualche modo cerca di semplificare la materia: bisogna mantenere le distanze, lavarsi le mani, usare la mascherina quando non si può mantenere il distanziamento sociale. Sulle distanza c'è variabilita - precisa Bassetti - si parla di 2 metri nelle palestre, si parla di un metro e mezzo in spiaggia tra una sdraio e l'altra e di un metro per quanto riguarda i ristoranti. Io credo che tutte queste misure siano intelligenti e chi le ha elaborate si sarà basato su un razionale scientifico. Come dire - conclude l'infettivologo - bene venga la scelta di rendere al cittadino la vita più semplice".

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook