Covid, Giorgio Pasotti: "Per giorni mio cugino ha cercato mia zia morta"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Mer, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Covid, Giorgio Pasotti: "Per giorni mio cugino ha cercato mia zia morta"

Covid, Giorgio Pasotti: "Per giorni mio cugino ha cercato mia zia morta"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Mia zia è venuta a mancare, sola in una stanza di ospedale, ma questo non è colpa di nessuno.

 

Covid, Giorgio Pasotti:
Covid, Giorgio Pasotti: "Per giorni mio cugino ha cercato mia zia morta"

 

È stata una delle vittime caricate sui camion militari e trasportata altrove. Mio cugino ha dovuto aspettare qualche giorno per sapere esattamente dove era stata portata sua madre". Lo ha detto l'attore Giorgio Pasotti, tornando a raccontare stamattina ad 'Agorà' di aver perso la zia per il coronavirus.  

Pasotti, che vive a Roma ma è nato a Bergamo e lì ha ancora molti dei suoi famigliari e amici, ha aggiunto: "Non è stata colpa di nessuno. questa è una tragedia di proporzioni enormi. E credo che abbia colto tutti un po' impreparati. Sono avvenute cose brutte che voglio pensare siano state figlie di nessun errore, semplicemente di una catastrofe che è quella che ha investito Bergamo e la sua comunità. Conosco tante persone, io ho mamma e papà ancora a Bergamo e tantissimi amici, e più o meno tutti hanno perso qualcuno di caro. È stato un momento brutto che io purtroppo o per fortuna ho vissuto da lontano, a Roma, dove vivo. Mi ha molto toccato come questa comunità bergamasca sia riuscita a rimboccarsi le maniche e reagire per combattere questo virus maledetto", ha concluso. 

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook