Lazio supera Lombardia con Rt a 1,12, in Umbria è zero
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Mer, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Lazio supera Lombardia con Rt a 1,12, in Umbria è zero

Lazio supera Lombardia con Rt a 1,12, in Umbria è zero

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Questa settimana si 'rimescolano' le carte dell'indice di contagiosità: se il valore nazionale di Rt resta sotto 1, nel Lazio è pari a 1,12, superando così il dato registrato in Lombardia (0,82), la regione più duramente colpita da Covid-19.

Lazio supera Lombardia con Rt a 1,12, in Umbria è zero
Lazio supera Lombardia con Rt a 1,12, in Umbria è zero

 

E' quanto emerge dal Report settimanale del monitoraggio Iss-ministero della Salute relativo al periodo 8-14 giugno.  

Se il dato del Lazio, annunciato già ieri dall'assessore alla Sanità Alessio D'Amato, risente dei focolai individuati e contenuti in questa settimana, nelle altre regioni Rt resta basso, con l'Umbria ancora a 0 e Calabria (0,04) e Sardegna (0,03) molto vicine. 

In Campania - dove non sono mancate in questi giorni le polemiche per i recenti festeggiamenti dei tifosi del Napoli - nella settimana dall'8 al 14 giugno, Rt è rimasto a 0,46. Le regioni del Nord vanno dallo 0,8 della Liguria, allo 0,69 del Veneto, con il Piemonte a 0,56.  

Bene anche Valle d'Aosta (0,45), Friuli Venezia Giulia (0,57), Bolzano (0,21) e Trento (0,32). Scendendo lungo lo Stivale in Emilia Romagna l'Rt è a 0,62, in Toscana a 0,75, in Abruzzo a 0,57, in Molise a 0,35, nelle Marche a 0,59, in Basilicata a 0,1. Infine in Puglia il dato è a 0,62 e in Sicilia a 0,72.  

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook