Coronavirus, 23 luglio, aumentano ancora nuovi casi in Italia: 10 i morti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
30
Mer, Set
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Coronavirus, 23 luglio, aumentano ancora nuovi casi in Italia: 10 i morti

Coronavirus, aumentano ancora nuovi casi in Italia: 10 i morti

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Aumenta il numero dei nuovi casi che oggi sono 306 mentre ieri se ne erano registrati 282.

Coronavirus, 23 luglio, aumentano ancora nuovi casi in Italia: 10 i morti
Coronavirus, 23 luglio, aumentano ancora nuovi casi in Italia: 10 i morti

 

Sono i dati diffusi dal ministero della Salute sulla situazione del contagio da coronavirus. In totale dall'inizio dell'emergenza sono state contagiate 245.338 persone.

Il numero delle persone che al momento hanno il virus sale a 12.404 (+82).

Resta sostanzialmente stabile il numero giornaliero dei morti con coronavirus: nelle ultime 24 ore se ne contano 10 mentre ieri erano stati 9. Il totale dei decessi sale a 35.092. Sono i dati diffusi dal ministero della Salute sulla situazione del contagio.

Sono 214 i guariti dal coronavirus. Così il totale delle persone che hanno superato il virus arriva a 197.842. In terapia ci sono due pazienti in più di ieri e il totale dei ricoverati nelle rianimazioni è di 49 mentre sono 713 i ricoverati con sintomi, 32 in meno di ieri.

Sono 60.311 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto a ieri quando ne erano stati fatti 49.318. In totale dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 6.415.041 su 3.840.789 persone.

Il bilancio dell'emergenza
Il bilancio dell'emergenza

 

La Valle d'Aosta è l'unica regione dove oggi si registrano zero contagi. La maggior parte dei nuovi casi si registra in Lombardia con 82, seguita dall'Emilia Romagna con 55 e dalla provincia autonoma di Trento con 30. Al quarto posto il Lazio con 26 casi, poi il Veneto con 22 e la Campania con 16. Sono 10 i nuovi casi in Abruzzo mentre in tutte le altre regioni si registrano aumenti inferiori alle 10 persone contagiate.

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook