Iva Zanicchi donerà il suo plasma, e Fontana ringrazia
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Gio, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Iva Zanicchi donerà il suo plasma, e Fontana ringrazia

Iva Zanicchi donerà il suo plasma, e Fontana ringrazia

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

''Ho chiamato Iva Zanicchi per ringraziarla delle belle parole espresse verso il personale sanitario dell'Ospedale di Vimercate dopo essere stata dimessa.

Iva Zanicchi donerà il suo plasma, e Fontana ringrazia
Iva Zanicchi donerà il suo plasma, e Fontana ringrazia

 

Un grande saluto e grazie a Iva che ha già manifestato la volontà di donare il suo plasma iperimmune e grazie a tutti i nostri medici e infermieri in prima linea contro il Covid''. Così il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana su facebook.

La Zanicchi infatti, tornata a casa dopo essere stata ricoverata a causa di una polmonite bilaterale da Covid, nel corso del programma 'Fuori dal Coro' condotto da Mario Giordano in diretta telefonica aveva manifestato la sua volontà di donare il plasma: "Ho dato la mia disponibilità per il plasma, ora devono valutare se sono idonea".

L'ex parlamentare di Forza Italia ha detto di essere ''preoccupata perché mio fratello è ancora ricoverato all'ospedale di Vimercate e lui ha altri problemi. Io sto abbastanza bene ma sono un sacco vuoto, un calzino rovesciato ma mi riprenderò. Ho passato tutte le fasi di questo virus terribile, prima i dolori articolari, poi la bronchite che è diventata polmonite bilaterale e infine l'ossigeno. Adesso dovrò rimettermi piano, piano -ha concluso la Zanicchi- Ci tengo a fare sapere che gli infermieri hanno avuto una parola buona per tutti, ci sono sempre stati vicino".

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook