Covid Italia oggi, dati delle regioni: 21 febbraio
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Covid Italia oggi, dati delle regioni: 21 febbraio

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

I dati covid dal bollettino delle regioni oggi, domenica 21 febbraio, con tutte le news sui contagi da coronavirus in Italia mentre 3 regioni -Campania, Emilia Romagna e Molise- entrano in zona arancione, alla vigilia del Consiglio dei ministri per il varo di nuove misure da parte del governo, impegnato a contrastare la diffusione delle varianti covid. 

Sono 66 i contagi al coronavirus in Basilicata oggi, 21 febbraio, secondo il bollettino. Da ieri è stato registrato un morto. I nuovi casi positivi al Sars Cov2, di cui 65 riguardanti residenti, fanno riferimento a un totale di 1.092 tamponi molecolari. 

"I nuovi casi" di covid oggi "registrati in Toscana sono 968 su 19.677 test di cui 14.363 tamponi molecolari e 5.314 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,92% (8,6% sulle prime diagnosi)". Da ieri sono stati registrati altri 15 morti. I nuovi casi sono lo 0,7% in più rispetto al totale del giorno precedente. 

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 3.462 tamponi molecolari sono stati rilevati 219 nuovi contagi con una percentuale di positività del 6,33%. Sono inoltre 1.677 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 65 casi (3,88%). I decessi registrati sono 8. 

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Seguici anche su Facebook