FIFA World Cup – Europe Qualifier: Italia ko beffardo con la Bielorussia, si gioca tutto con il Portogallo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Ven, Set
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

FIFA World Cup – Europe Qualifier: Italia ko beffardo con la Bielorussia, si gioca tutto con il Portogallo

FIFA World Cup – Europe Qualifier: Italia ko beffardo con la Bielorussia, si gioca tutto con il Portogallo

Altri Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Gli Azzurri si fanno rimontare due gol negli ultimi 2’ subendo il 3-3 a pochi secondi dal fischio finale. Ai rigori Makarevich ipnotizza Zurlo. Nell’ultima gara con il Portogallo l’Italia deve vincere per qualificarsi ai Mondiali

FIFA World Cup – Europe Qualifier: Italia ko beffardo con la Bielorussia, si gioca tutto con il Portogallo
FIFA World Cup – Europe Qualifier: Italia ko beffardo con la Bielorussia, si gioca tutto con il Portogallo



Una partita rocambolesca complica non poco il cammino dell’Italia verso la qualificazione al Mondiale. Nella seconda gara del girone finale della FIFA World Cup – Europe Qualifier in scena a Mosca la Nazionale del ct Emiliano Del Duca inciampa sul più bello con la Bielorussia che vince per 6-5 ai calci di rigore. I tempi regolamentari erano terminati sul 3-3. Un epilogo imprevedibile se pensiamo che a 8’ dal fischio finale gli Azzurri erano in vantaggio per 3-1. Negli ultimi due minuti Samsonov e Savich hanno trafitto Del Mestre rimettendo tutto in gioco. Dopo un extra time chiuso a reti inviolate i bielorussi si sono dimostrati infallibili dal cunetta del rigore mentre Makarevich ha respinto la conclusione di Zurlo. Un epilogo tutt’altro che prevedibile guardando l’andamento dei primi 28’ di gara. Dopo un primo tempo senza reti ma con due occasioni colossali per l’Italia la ripresa si è aperta con il vantaggio bielorusso firmato da Hapon. La risposta azzurra non si è fatta attendere con Zurlo al 3’ e Gori al 12’ bravi a centrare il bersaglio e ribaltare il match. Al 4’ del terzo tempo il rigore di Marinai sembrava aver chiuso a doppia mandata la gara poi è successo l’imponderabile con il finale pirotecnico già illustrato. Nei giochi del destino rientra anche il ct della Bielorussia, l’ex nazionale spagnolo Nico che ha fatto il pieno di trofei in Italia con la maglia di Milano, ha dimostrato di conoscere bene gli azzurri disegnando una squadra dal temperamento che rispecchia quello dell’ex difensore iberico. Simone Marinai non si scoraggia:” E’ stata una gara molto dura, oggi gli episodi sono stati sfavorevoli ma niente è perduto. Domani la partita con il Portogallo è una finale da vincere a tutti i costi”. La situazione del girone ora è complicata. Al Mondiale si qualificano le prime due. La Bielorussia è prima a 4 punti, seguono Italia e Portogallo a 3 con quest’ultimo che oggi ha superato la Polonia per 8-3. Gli Azzurri domani alle 17.45 (ora italiana) in diretta su beachsoccer.com/live affrontano i lusitani in un vero e proprio spareggio per i Mondiali. Chi vince vola in Paraguay, chi perde può giocarsi l’ultima possibilità con la terza classificata dell’altro girone, dando per scontato che la Bielorussia conquisti l’ultimo match con la Polonia.

Quella con il Portogallo sarà una sfida dai tanti significati. Sarà una sorta di appendice del Campionato italiano: Andrade, Madjer, Rui Coimbra, Jordan, Leo Martins, Be Martins, Torres e Belchior hanno giocato o giocano nella Serie A. I beachers di entrambe le nazionali si conoscono bene, alcuni sono compagni di squadra, altri lo sono stati. L’Italia non batte i lusitani dal 2015 ma le due nazionali non si affrontano dal 2017. In 32 precedenti gli Azzurri hanno vinto solo sei volte ma i numeri contano nel calcio come nel beach soccer contano fino a un certo punto. Nel complesso sarà la 33esima sfida con i lusitani che hanno vinto gli ultimi quattro precedenti.

LA GARA

ITALIA-BIELORUSSIA 5-6 dcr (0-0; 2-1; 1-1; 0-0)
Italia: Del Mestre, Carpita, Corosiniti (Cap.), Frainetti, Chiavaro, Ramacciotti, Marinai, Josep Jr., Palmacci, Sciacca, Gori, Zurlo. All: Emiliano Del Duca
Bielorussia: Makarevich, Chaikouski, Hapon, Miranovich, Samsonov, Bokach, Drozd, Piatrouski, Ryabko, Savich, Kanstantsinau. All: Nikolas Alvarado
Arbitri: Mammadov (Azer), Gonzales (Spa) e Gomolko (Lit)
Reti: 1’st Hapon (B), 3’st Zurlo (I), 12’st Gori (I); 4’tt rig. Marinai (I), 10’tt Samsonov (B), 12’tt Savich (B)
Sequenza rigori: Chiavaro (I) gol, Savich (B) gol, Gori (I) gol, Samsonov (B) gol, Zurlo (I) parato, Chaikouski (B) gol
Espulso: al 12’tt Nikolas Alvarado (B)
Ammoniti: Ryabko, Hapon (B), Palmacci, Josep Jr (I)

FIFA Beach Soccer World Cup 2019 – Europe Qualifier

RISULTATI
Venerdì 19 luglio
Polonia-Rep.Ceca 3-2
Kazakhstan-Italia 2-5

Sabato 20 luglio
Polonia-Kazakhstan 3-2
Italia-Repubblica Ceca 10-1

Lunedì 22 luglio
Repubblica Ceca-Kazakhstan 2-3
Italia-Polonia 4-1

Classifica Girone C: Italia 9 punti; Polonia 6 punti; Kazakhstan 3; Repubblica Ceca 0

Martedì 23 luglio
Ottavi di finale
Italia-Kazakhstan 12-4

Mercoledì 24 luglio
Gruppo 1
Prima giornata
Polonia-Italia 1-3
Bielorussia-Portogallo 3-2

Giovedì 25 luglio
Seconda giornata
Italia-Bielorussia 5-6 dcr (3-3)
Portogallo-Polonia 8-3

Classifica Gruppo 1: Bielorussia 4 punti; Italia e Portogallo 3; Polonia 0

PROGRAMMA GARE

Venerdì 26 luglio
Terza giornata
Portogallo-Italia (ore 17.45)
Polonia-Bielorussia (ore 15.15)

Sabato 27 luglio
Play Off e Finali

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook