A GONFIE VELE PROCEDE IL LAVORO DEL PROGETTO GIOVANI ''PALLAVOLO DUE MARI''
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Sab, Ott
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

A GONFIE VELE PROCEDE IL LAVORO DEL PROGETTO GIOVANI ''PALLAVOLO DUE MARI''

A GONFIE VELE PROCEDE IL LAVORO DEL PROGETTO GIOVANI ''PALLAVOLO DUE MARI''

Altri Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

E’ ufficiale. Anche la Dea Volley Polistena dice “sì” al Progetto Giovani “Pallavolo 2 Mari”.

A GONFIE VELE PROCEDE IL LAVORO DEL PROGETTO GIOVANI ''PALLAVOLO DUE MARI''
A GONFIE VELE PROCEDE IL LAVORO DEL PROGETTO GIOVANI ''PALLAVOLO DUE MARI''

 

La società del presidente Antonio Sorace, militante nel campionato di B2 femminile, dopo aver esaminato il programma e avuti diversi confronti con il presidente del Consorzio, Guglielmo Labonìa, ha comunicato ufficialmente la collaborazione. Saranno diverse le giovani atlete polistenesi che rafforzeranno le formazioni del 2 Mari. Grande soddisfazione nella dirigenza del “Progetto Giovani”, che sta costruendo un raggruppamento di elevato livello con uno staff tecnico che è già al lavoro da diverse settimane. La stessa dirigenza ha inoltre cooptato Sandra Spaccarotella (Volley San Lucido) come secondo allenatore nell’under 19.

Con l’adesione della Dea Volley Polistena, il Progetto Giovani “Pallavolo 2 Mari” vanta la presenza già di quattro società di pallavolo femminile. La società di Polistena va ad aggiungersi alla Volley Cosenza, alla Volley San Lucido ed alla Pallavolo Rossano. Un gruppo forte e solido che mira alla promozione della pallavolo femminile attraverso le capacità e la volontà delle giovani promesse calabresi di mettersi in mostra nel panorama calabrese e nazionale.

Nei prossimi giorni sono previste nuove adesioni di ulteriori importanti società pallavolistiche regionali operanti nei settori giovanili della pallavolo femminile, arricchendo ulteriormente la base sociale. Le ragazze più talentuose calabresi, attraverso la sinergia di più realtà sportive, potranno confrontarsi e valorizzare le proprie capacità. L’obiettivo è la creazione in Calabria di un vero e proprio “club” con la partecipazione delle più forti atlete a livello regionale, con la graduale costruzione delle condizioni per essere competitivi anche a livello nazionale.

Nel programma del Progetto Giovani “Pallavolo 2 Mari” saranno gli stages, le manifestazioni, i tornei interregionali ed i camps ad avere un ruolo preminente, sia come momento di integrazione e crescita delle atlete sia come momento di promozione dei territori e di coinvolgimento delle popolazioni. Saranno tenuti diversi stages promozionali in numerosi centri calabresi, per sviluppare anche possibilità di collaborazioni future con nuove società. Nei giorni scorsi il primo stage si è tenuto a Soverato nel corso del quale giovani ragazze soveratesi hanno avuto la possibilità di lavorare sia individualmente che in gruppo sotto la guida dell’intero staff tecnico coordinato da mister Tonino Chirumbolo (Volley Cosenza).

Il Progetto Giovani “Pallavolo 2 Mari” è un progetto innovativo nel panorama dei settori giovanili della pallavolo femminile calabrese. La “mission” è sostenere le atlete nel loro percorso di formazione allargando gli orizzonti campanilistici e avendo una visione pluriennale, con risorse e professionisti del settore tecnico, messi a disposizione proprio per lo sviluppo del talento delle giovani atlete.

Il programma è basato sulla condivisione e la partecipazione, due elementi cardine per le giovani pallavoliste nella loro crescita agonistica. Il Progetto, nato dalla passione per la pallavolo, diffonderà attraverso l’attuazione del programma, la passione per la pallavolo femminile.
Nel corso nelle videoconferenze tenutesi in questi giorni tra tecnici e dirigenti delle società aderenti, il presidente Gugliemo Labonia ha esortato tutte le componenti a lavorare con impegno e dedizione:

“Le Società che hanno sposato questo progetto giovani Pallavolo 2 Mari sono fortemente convinte della grande importanza che questo progetto ha ed avrà in futuro. È necessario però che questa convinzione venga condivisa dalle giovani atlete d'eccellenza che saranno chiamate a comporre le tre squadre che saranno schierate ai nastri di partenza e dai tecnici, anch'essi d'eccellenza, che le seguiranno passo passo in questo percorso di crescita. 

Sarà indispensabile lavorare di "squadra " dimenticando a quale Club si appartiene ed inseguendo l'obiettivo comune sotto l'egida della "PALLAVOLO 2 MARI - Progetto Giovani ".
In questa annata agonistica che sta per iniziare tra mille difficoltà ed incertezze, è necessario stringere i denti, tenere la barra dritta e soprattutto credere nei progetti e negli obiettivi che ci siamo posti. 

"Buon inizio ed auguri di cuore a tutti!” 

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook