Olimpiadi, Jacobs: "Questo oro arriva dopo batoste e sofferenze" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Dom, Set

Olimpiadi, Jacobs: "Questo oro arriva dopo batoste e sofferenze"

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Marcell Jacobs entra nella storia con l'oro nella finale dei 100 metri uomini ai Giochi di Tokyo, impresa che non era mai riuscita a nessun italiano. "Questa medaglia è reale, ci devo credere, e arriva dopo tutte le batoste e le sofferenze, però adesso ho una medaglia al collo e non vedo l'ora domani di sentire l'inno italiano", ha detto il velocista azzurro ai microfoni di Rai Sport.