Serie A, Atalanta-Sassuolo 2-1: decide Zappacosta - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Gio, Ott

Serie A, Atalanta-Sassuolo 2-1: decide Zappacosta

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L'Atalanta si impone 2-1 sul Sassuolo, sale a 10 punti in classifica e trova la prima vittoria casalinga a Bergamo. A decidere la sfida Zappacosta, dopo il gol iniziale di Gosens e la rete neroverde di Berardi. La squadra di Dionisi resta ferma a 4 punti.

alternate text

 

I nerazzurri partono subito forte e al 3' Zappacosta serve Malinovskyi che crossa forte e basso dalla destra per Gosens che in spaccata insacca con il sinistro per l'1-0. Il Sassuolo risponde al 12' palla per Defrel che, solo davanti a Musso, calcia incredibilmente alto. La gara è aperta e al 15' ancora una grande azione nerazzurra ma Muldur anticipa Gosens che era pronto alla doppietta. Poi al 32' Pazzesca occasione per l'Atalanta! Lancio per Pessina che entra in area ma calcia sul fondo. Al 37' bellissima azione tutta di prima con assist finale di Zapata per Zappacosta che col destro rasoterra infila sul secondo palo la rete del 2-0. Sul finire del primo tempo il Sassuolo accorcia le distanze: al 44' Berardi si accentra da destra e col sinistro batte Musso sul primo palo, per il 2-1. Nella ripresa succede meno. Al 51' chance per il Sassuolo, con un bel cross dalla sinistra e Defrel di testa non trova la porta. Al 65' ci prova Ilicic ma Consigli vola e salva i suoi e nel finale all'84' girata col destro di Piccoli ma ancora è bravo Consigli.