Conference League finale, 72 arresti tra tifosi Feyenoord a Rotterdam
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Sab, Giu

Conference League finale, 72 arresti tra tifosi Feyenoord a Rotterdam

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Sono 72 gli arresti a Rotterdam per i disordini e gli incidenti causati in nottata nella città dai tifosi del Feyenoord dopo la vittoria della Roma in Conference League. Due operatori dei servizi di emergenza sono rimasti leggermente feriti, secondo quanto riferito dall'emittente Nos, mentre un autobus ed un tram sono stati danneggiati.  

alternate text

 

"Pesanti danni" sono stati causati dai tifosi in varie zone di Rotterdam, secondo quanto ha riportato un portavoce della polizia precisando che gli agenti sono stati costretti ad usare gli idranti. L'agenzia di stampa Anp ha riferito che i tifosi del Feyenoord hanno lanciato petardi, pietre, bicchieri e bottiglie contro la polizia. La partita è stata seguita su vari schermi giganti in città e nello stadio De Kuip. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.