Assoluti Rieti, Jacobs: "Tempo solo un numero, importante era tornare a correre"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Dom, Ago

Assoluti Rieti, Jacobs: "Tempo solo un numero, importante era tornare a correre"

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "L’importante è stato tornare a correre". Così Marcell Jacobs su Instagram, all'indomani del successo nei 100 metri ai Campionati Italiani Assoluti di Rieti, con il tempo di 10"12. 

"Quest’anno dopo una sola gara nella stagione outdoor e un infortunio, sono sceso in pista per trovare le

sensazioni in vista degli impegni futuri, il tempo in questi casi è solo un numero, l’importante è stato tornare a correre - sottolinea il due volte oro olimpico nei 100 metri e nella staffetta 4x100 - Ci vediamo a Stoccolma la prossima settimana anche se la testa è già a Eugene per i campionati mondiali". 

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.