Mondiali pallanuoto 2022, Italia-Grecia 11-10: Settebello in finale
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Dom, Ago

Mondiali pallanuoto 2022, Italia-Grecia 11-10: Settebello in finale

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - L'Italia, campione in carica, vola in finale ai campionati del mondo di pallanuoto di Budapest. Il Settebello del ct Sandro Campagna sconfigge 11-10 (parziali 4-2, 2-3, 1-1, 4-4) i vice campioni olimpici della Grecia. Gli azzurri affronteranno in finale la vincente della seconda semifinale tra Spagna e Croazia. 

"Nella

prima parte non mi sono piaciuti i ragazzi in attacco. Avevamo poca profondità e quando davamo le accelerate eravamo pesanti. Poi abbiamo via, via gestito meglio il gioco e il risultato e alla fine la partita poteva essere chiusa con più agilità e meno stress. Si vedeva che avevamo una certa superiorità", dice Campagna. "Mi è piaciuta la maturità perché abbiamo accelerato quando dovevamo accelerare e gestito quando dovevamo gestire, pensando bene alla difesa. Dobbiamo correggere ancora qualcosa di gambe e di testa. Degli arbitri non parlo perché sono stato ammonito e alla fine ho rischiato tantissimo". 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.