Juve, Agnelli: "Un trofeo per il centenario della proprietà"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Gio, Ago

Juve, Agnelli: "Un trofeo per il centenario della proprietà"

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Questa stagione ci porta ai 100 anni della proprietà, con l'auspicio di tornare qui con uno o più trofei. E' un anno importante". Andrea Agnelli, presidente della Juventus, si rivolge così alla squadra bianconera nella giornata dedicata, a Villar Perosa, all'amichevole con l'Under 23.

alternate text

 

"Dal 2019 non è stato più possibile venire a Villar Perosa. Questo luogo è un pezzo di storia della Juventus, tutte le squadre venivano in ritiro qui dagli anni '50 alla metà degli anni '90. Qui sono passati Sivori, Scirea e Platini, Baggio, Del Piero, Zidane. Chiunque abbia indossato la maglia della Juventus dagli anni '50 ad oggi è passato qui", dice Agnelli nel video diffuso dai canali social del club.

"Il 2023 è un anno molto importante: sono 100 anni di proprietà della famiglia Agnelli, siamo la proprietà più longeva considerando ogni club e ogni disciplina sportiva. Questa stagione ci porta ai 100 anni della proprietà, con l'auspicio di tornare qui con uno o più trofei. E' un anno importante", aggiunge.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.