Tecnologia - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Sab, Ott

Intorno alle 17,40 di ieri Facebook, Instagram e Whatsapp sono diventate inaccessibili in tutto il mondo. Poi poco prima dell'una di notte (ora italiana) hanno ripreso lentamente a funzionare. E alla fine sono arrivate le scuse anche di Mark Zuckerberg per il gigantesco blackout globale.

Con il 'down' di ieri di Facebook, WhatsApp, Instagram, il valore netto stimato di Mark Zuckerberg, fondatore e Ceo di Facebook, è sceso di circa 6 miliardi di dollari (5,165 miliardi di euro) lunedì, principalmente a causa del crollo delle azioni del popolare social network dopo i problemi sofferti ieri dalle tre piattaforme,

WhatsApp ora funziona, come Facebook e Instagram. Problemi risolti e il down, durato circa 7 ore, è alle spalle. La galassia di Mark Zuckerberg è andata in tilt per circa 7 ore, a partire dalle 17.40 italiane di lunedì 4 ottobre, e si è riaccesa gradualmente a partire dall'1 del mattino di oggi, martedì 5

Dieci anni senza Steve Jobs. Il genio e la mente di Apple moriva infatti a soli 56 anni il 5 ottobre 2011, ucciso da un cancro al pancreas. Da un piccolo garage aperto insieme al socio Steve Wozniak - che nel tempo ne ha però ridimensionato il mito -, Jobs ha conquistato innovazione dopo innovazione la Silicon Valley: prima, molto prima

WhatsApp down oggi per problemi, Facebook non funziona proprio come Instagram. Cosa succede? La 'galassia' di Mark Zuckerberg è andata in tilt a livello internazionale e - mentre hanno preso il volo gli hashtag #WhatsAppdown, #Facebookdown e #Instagramdown - decine di migliaia di utenti si sono riversati su Twitter, rifugio social, per pubblicare post e inviare messaggi.

WhatsApp down oggi per problemi, Facebook non funziona proprio come Instagram. Cosa succede? La 'galassia' di Mark Zuckerberg è andata in tilt a livello internazionale e - mentre hanno preso il volo gli hashtag #WhatsAppdown, #Facebookdown e #Instagramdown - decine di migliaia di utenti si sono riversati su Twitter, rifugio social, per pubblicare post e inviare messaggi.

WhatsApp down, problemi anche per Instagram e Facebook. Stop all'app di messaggistica che non funziona, decolla l'hashtag #WhatsAppdown su Twitter mentre anche i due social si inceppano. Il sito downdetector segnala un'impennata di segnalazioni di disservizi e problemi da parte degli utenti per quanto riguarda WhatsApp e a seguire Instagram e

Trasformare in realtà il mito della Smart Factory, facilitando l’interconnessione dei dati in ambienti complessi come quello dell'Industrial IoT. E' l'obiettivo della partnership tra l'azienda innovativa Zerynth, che supporta le imprese nella digitalizzazione dei processi industriali, e Davra, piattaforma per lo sviluppo rapido di applicazioni IoT e inserita da Gartner nel 'Magic Quadrant for Industrial IoT Platforms'.

Amazon ha annunciato, nel corso di un evento internazionale, tre nuovi prodotti per la casa intelligente: sono Echo Show 15, Eero Pro 6 e Blink Video Doorbell. Il primo è l'ultimo arrivato della famiglia Echo Show ed è dotato di fotocamera da 5 megapixel, schermo da 15,6 pollici che supporta la riproduzione in 1080p Full Hd e può essere montato a parete o posizionato su un ripiano, in orientamento orizzontale o verticale.

Sottocategorie