L'aria di Dicembre
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

L'aria di Dicembre

L'aria di Dicembre

Impronte di Poesia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Dicembre è un sentimento e uno stato dell'anima. I colori e le tinte soffusamente spirituali preludono alla solennità della Festa. Dicembre è il panno che avvolse Gesù nella mangiatoia e si stende su tutti noi che aspettiamo con gioia il rinnovo del grande evento. 

Gaetano Previati - Dipinto
Gaetano Previati - Dipinto

 

Ogni anno il Natale è evento che ritorna ma anche rinnovamento. Perché ogni anno il sapore infinito che accompagna il Figlio di Dio che si fa uomo ci fa compiere un passo verso la comprensione della grandezza che Lui rappresenta. Non basta una vita a dipanare il mistero felice del Natale e a cogliere il germe della notte che contiene. Siamo finiti e Dio si piega a noi con dolce umiltà per condurci sulla via della realtà infinita che da Lui discende.

L'aria di Dicembre

La neve cade
come ovatta dalle ali degli angeli.
L'Infinito si sparge sulla terra
con morbidi fiocchi,
lacrime come un manto
che protegge e illude.
Siamo sulla terra e il cielo
è un desiderio sperduto.
Un richiamo di acqua
nelle cenere azzurra che cosparge l'aria di bruma preziosa di mare.
È terracqueo il mese di dicembre.
Si alza lieve il sudario dei ricordi
mentre la nebbia danza
con perline d'argento
che preparano alla Festa.

Signore, tu sei e ogni anno ritorni
affinché noi ricordiamo
di essere parte di un sogno lontano
e del mistero che ci accarezza al mattino.
Perché tu sei il mattino
che sovrasta le genti,
morendo e rinnovando come le nuvole
che trasportano in alto.

Ippolita Sicoli

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Ippolita Sicoli
Author: Ippolita SicoliWebsite: http://lafinestrasullospirito.it
Responsabile del Settore Cultura del quotidiano online "ilCentroTirreno.it"
Docente della Federiciana Università Popolare, Specializzata in Discipline Esoteriche, Antropologia, Eziologia e Mitologia, ha partecipato in qualità di relatrice a convegni e conferenze. Ha pubblicato le seguenti opere: “Il canto di Yvion - Viaggio oltre il silenzio” prima edizione Wip Edizioni 2003, seconda edizione Ma.Per. Editrice 2014. Il romanzo “Storia di Ilaria e della sua stella” Edizioni Akroamatikos 2008. La raccolta di racconti per ragazzi “Storie di pecore e maghi” Ed. Albatros 2010. Il romanzo “Il solco nella pietra” Editore Mannarino 2012. Il saggio antropologico “Nel ventre della luce” Carratelli Editore 2014.