Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Mar, Apr
0 New Articles

Abbiamo 618 visitatori online

Annunci AdSense

AOSTA, fermato furgone con 2 chili tritolo

AOSTA, fermato furgone con 2 chili tritolo

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Bloccato dalla Polizia a Traforo Monte Bianco,escluso terrorismo

AOSTA, fermato furgone con 2 chili tritolo
AOSTA, fermato furgone con 2 chili tritolo

 

AOSTA, 13 APR - Un furgone proveniente dalla Francia è stato bloccato al traforo del Monte Bianco dalla Polizia che, nel corso delle successive verifiche, ha scoperto 2 chili di tritolo nascosti nel vano sotto l'autoradio. L'autista del furgone, un bosniaco incensurato di 56 anni, è stato fermato e nei suoi confronti sono in corso accertamenti. A bordo, secondo quanto si è appreso, c'erano anche altre persone che sono ora sotto interrogatorio da parte dell'autorità giudiziaria. Il furgone, un Mercedes 'Sprinter' bianco che era diretto sembrerebbe in Bosnia, è stato fermato all'alba sulla base di una segnalazione nell'ambito di un'indagine antidroga della squadra mobile di Milano. Al momento gli inquirenti e gli investigatori escludono ogni collegamento con il terrorismo internazionale, anche se non è ancora chiaro l'origine e la destinazione dell'esplosivo. Sul posto sono intervenuti gli artificieri della Polizia oltre al procuratore capo di Aosta, Paolo Fortuna, e il sostituto procuratore Luca Ceccanti.

Annunci AdSense
Ti potrebbero interessare anche: