Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

 

21
Mer, Nov
home-1-ads-nut-tda-006

Abbiamo 82 visitatori online

Annunci AdSense
article-top-ads-nut-art-002

Pochi gesti quotidiani per incrementare l’attività fisica giornaliera

Pochi gesti quotidiani per incrementare l’attività fisica giornaliera

Articoli Nutrizione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Con l’arrivo della primavera fare attività fisica fa parte della vita di tutti (o quasi); infatti, i parchi, le strade e le palestre sono piene di persone che vogliono assolutamente perdere peso per sfoggiare il bel fisico in spiaggia. Ma cosa tralasciamo nel quotidiano, che invece potrebbe incrementare l’intensità del nostro movimento?

Pochi gesti quotidiani per incrementare l’attività fisica giornaliera
Pochi gesti quotidiani per incrementare l’attività fisica giornaliera


Differenza fra attività fisica ed esercizio fisico


Vorrei non confondeste i due termini perché hanno significato diverso: l’attività fisica è il movimento non strutturato, che fa parte della quotidianità e del proprio stile di vita, mentre l’esercizio fisico è il movimento strutturato, ovvero quello che decidiamo di fare quando per un’ora o due indossiamo le scarpette da ginnastica e dedichiamo del tempo a noi stessi. La somma di queste due attività costituisce il movimento.

Infatti, quando dico sempre ai pazienti che il movimento è alla base di ogni piano alimentare, intendo l’insieme delle due cose. Non serve a nulla andare ogni giorno in palestra per un’ora circa se poi stiamo tutto il giorno seduti e l’unico movimento che facciamo è quello delle dita sullo smartphone o sul telecomando.

Attività fisica, come si fa

Se ogni mattina vi svegliate, andate a fare una corsetta, poi colazione e doccia per iniziare una nuova giornata, non sentitevi giustificati se parcheggiate la macchina proprio all’entrata dell’ufficio o del posto di lavoro. Ciò che dovremmo fare durante il giorno è muoverci il più possibile, senza pensare che l’obiettivo del giorno sia stato raggiunto con la camminata mattutina.

Ma come si fa a rendere prezioso per il nostro corpo ogni momento della giornata? Iniziate con il parcheggiare la macchina il più lontano possibile dal posto di lavoro, a prescindere dalle condizioni climatiche, poiché camminare con l’ombrello non ci farà male, e raggiungete il traguardo a piedi. Ancor meglio se viviamo in città e riusciamo a raggiungere lo stesso in bici, allenando tutti i muscoli degli arti inferiori. Arrivati in ufficio non è finita qui, se il palazzo dispone di un ascensore ed il piano da raggiungere è il sesto, non scoraggiatevi e salite le scale, quel movimento gioverà non soltanto alle vostre gambe, ma anche ai vostri glutei. Inizierete la vostra giornata più entusiasti perché tutto ciò che farete modellerà il vostro fisico.

Se siete costretti a stare per 8 ore seduti dietro ad una scrivania, non affidatevi alle rotelle della sedia per muovervi, ma alzatevi e sgranchite le gambe che soffrirebbero altrimenti a stare ferme a lungo. Terminata la vostra giornata raggiungerete di nuovo la macchina a piedi, senza usufruire del passaggio del collega di lavoro e tornerete a casa.

Per le donne sarà più semplice muoversi, poiché indaffarate nella gestione della casa o in cucina, ma l’italiano medio di sesso maschile si rilasserà sul divano, lamentandosi della stanchezza accumulata durante il giorno. Invece, gli farebbe bene rilassarsi portando a passeggio il cane o andando a buttare la spazzatura più lontano possibile da casa, senza trovare scorciatoie.

Quanti passi al giorno?

Se le vostre giornate diventeranno così intense, sarà più semplice leggere sul contapassi 10.000 (passi)! Vi consiglio, infatti, di comprarne uno da mettere al polso, molto più efficiente rispetto a quelli installati sugli smartphone, che vi incentiverà a fare sempre di più.

Ovviamente avendo raggiunto i 10.000 passi non dobbiamo gettare la spugna ed evitare l’esercizio fisico quotidiano che ci attende. Mettiamo le scarpette da ginnastica, rilassiamoci e pensiamo un po’ a noi stessi. Tutte le endorfine che si libereranno non vi faranno sembrare le vostre intense giornate faticose, ma le apprezzerete anche verificando i risultati che vi porteranno.

È logico che per vedere i risultati non bisognerà soltanto muoversi, ma è fondamentale seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, in grado di fornire l’energia adeguata al nostro dispendio energetico.

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Francesco Garritano
Author: Francesco GarritanoWebsite: http://ilcentrotirreno.it/nutrizione/
Responsabile Scientifico del Supplemento NUTRIZIONE del quotidiano online "ilCentroTirreno.it"
Biologo Nutrizionista e Professionista GIFT. Studio, Passione ed Esperienza per il benessere fisico-psichico dei miei pazienti! Nel 2003 conseguo la mia prima laurea in Chimica e tecnologia farmaceutiche, voto 110 su 110 e lode, con tesi di laurea in Biochimica Applicata che diventa pertanto la prima importante esperienza in campo farmaceutico. Nel 2007 ritorno “sui libri” per conseguire nel 2009 la seconda laurea in Scienze della Nutrizione con voto 110 su 110 e lode. Il passo seguente è l’abilitazione per avviarmi da subito alla professione di biologo nutrizionista. L’inizio di questa nuova avventura coincide con la seconda professione di docente e relatore in vari convegni su tutto il territorio nazionale, in quanto responsabile scientifico della NutriForm, società di formazione ed eventi.

Annunci AdSense
article-bototton-ads-nut-art-001

Seguici anche su Facebook

Annunci AdSense
sidebar-ads-nut-tda-010
Annunci AdSense
sidebar-ads-nut-tda-011
Nutrizione - Salute e Benessere
Notizie su nutrizione e alimentazione
Annunci AdSense
sidebar-ads-nut-tda-010
Annunci AdSense
sidebar-ads-nut-tda-011
Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-nut-cca-001