Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

 

21
Mer, Nov
home-1-ads-nut-tda-006

Abbiamo 289 visitatori online

Annunci AdSense
article-top-ads-nut-art-002

stile di vita: diete per l’estate? Attenta agli inganni

stile di vita: diete per l’estate? Attenta agli inganni

Articoli Nutrizione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Basta parlare di dieta, iniziamo con un nuovo stile di vita

Ogni giorno, soprattutto in questo periodo dove l’estate è alle porte si sente parlare di dieta. Tra la pubblicità in tv sui giornali e addirittura sui social network, questa parola sta prendendo possesso della nostra quotidianità.

stile di vita: diete per l’estate? Attenta agli inganni
stile di vita: diete per l’estate? Attenta agli inganni

 

È stato stimato che in una conversazione su tre l’oggetto è la dieta. La parola dieta significa letteralmente “astinenza dal cibo”, ma è davvero così? O più semplicemente si tratta di un’idea che molti “famigerati” dottori ci vogliono inculcare attraverso l’ausilio di diete per lo più di fantasia? Sfogliando molte riviste, anche note e diffuse commercialmente, spesso l’occhio cade sulle varie tematiche riguardanti la nutrizione che ci propinano.

Si passa dalla dieta della lattuga, a quella del finocchio; dalla dieta dei 5 giorni a quella ricca di antiossidanti. Poiché è in arrivo l’estate non può mancare la dieta del melone, della zucchina o melanzana. Se alcune di queste diete possono avere anche qualche base scientifica, molte se non la maggior parte sono sbilanciate e non proprio sane. Purtroppo c’è chi segue questi “intelletti” consigli prendendoli per buoni, passando la settimana a tagliuzzare zucchine o a fare minestroni. Per noi stare a dieta è un concetto diverso, significa mangiare bene e in maniera equilibrata. Diffidate da chi imposta un piano alimentare contando le calorie, di chi incita a un dimagrimento rapido. Tutte sciocchezze!

Da tempo è noto ormai che l’ingrassamento e il dimagrimento dipendono solo in minima parte dal numero di calorie assunte. La chiave di volta per ridurre i nostri accumuli adiposi è una sana attivazione del metabolismo basale abbinata a una regolare attività sportiva. È vero che dimagrire comporta tanti sacrifici e sudore, ed è proprio sudando che noi diamo quell’input all’organismo per attivare il metabolismo.

Non importa il tipo di sport , purché lo si faccia bene e in maniera costante. Non si tratta quindi di stare a dieta, ma di attivarsi verso un nuovo stile di vita. Molto spesso chi decide di iniziare questo cammino con noi non è molto motivato perché stanco delle precedenti diete senza successo.

“Grammare” anche un semplice chicco di riso è fonte di stress per l’organismo. Diciamo basta a queste diete, diciamo basta allo stress! Mangiare stressandosi equivale a non mangiare bene. Per un dimagrimento efficace è necessario un buon equilibrio psicofisico del paziente. Nessuna conquista di salute può essere raggiunta a scapito di questo equilibrio. 

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Francesco Garritano
Author: Francesco GarritanoWebsite: http://ilcentrotirreno.it/nutrizione/
Responsabile Scientifico del Supplemento NUTRIZIONE del quotidiano online "ilCentroTirreno.it"
Biologo Nutrizionista e Professionista GIFT. Studio, Passione ed Esperienza per il benessere fisico-psichico dei miei pazienti! Nel 2003 conseguo la mia prima laurea in Chimica e tecnologia farmaceutiche, voto 110 su 110 e lode, con tesi di laurea in Biochimica Applicata che diventa pertanto la prima importante esperienza in campo farmaceutico. Nel 2007 ritorno “sui libri” per conseguire nel 2009 la seconda laurea in Scienze della Nutrizione con voto 110 su 110 e lode. Il passo seguente è l’abilitazione per avviarmi da subito alla professione di biologo nutrizionista. L’inizio di questa nuova avventura coincide con la seconda professione di docente e relatore in vari convegni su tutto il territorio nazionale, in quanto responsabile scientifico della NutriForm, società di formazione ed eventi.

Annunci AdSense
article-bototton-ads-nut-art-001

Seguici anche su Facebook

Annunci AdSense
sidebar-ads-nut-tda-010
Annunci AdSense
sidebar-ads-nut-tda-011
Nutrizione - Salute e Benessere
Notizie su nutrizione e alimentazione
Annunci AdSense
sidebar-ads-nut-tda-010
Annunci AdSense
sidebar-ads-nut-tda-011
Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-nut-cca-001