Cronaca il Centro Tirreno - Notizie, Foto, Video, Approfondimenti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
09
Mar, Ago

Cronaca

Le ultime notizie di cronaca e gli approfondimenti in tempo reale da tutta Italia

 

E' stato rintracciato dagli uomini delle volanti della Questura di Genova l'ex compagno di Clara Ceccarelli, 70 anni, titolare del negozio di calzature di via Colombo uccisa questa sera con una trentina di coltellate nel suo esercizio commerciale in via Colombo, poco prima dell'ora di chiusura. L'uomo si trova in Questura dove nelle prossime ore verrà sentito dagli inquirenti per chiarire la sua posizione. 

L'ex compagno della donna, con il quale la relazione si era interrotta intorno a marzo aprile dello scorso anno, ieri era stato ricoverato in ospedale dopo un tentativo di suicidio: voleva gettarsi dal ponte monumentale di Genova. 

Al momento dell'aggressione la donna era sola, ma alcune testimonianze potrebbero fornire elementi per ricostruire l'intera vicenda. Sono in corso anche verifiche sull'esistenza di eventuali denunce pregresse esentate dalla vittima. L'arma del delitto non è ancora stata ritrovata. 

"E' dal '68 che la conosco, eravamo amiche" dice la signora Gianna. "Io abito qui davanti. Tanti anni fa avevo il bar in piazza Colombo e lei lavorava in una profumeria, ci siamo conosciute lì. Era vedova. Poi è venuta qui con questo compagno e dopo si sono lasciati. Ma lui gliene combinava di ogni colore, infatti, aveva preso delle precauzioni". "L'ho vista l'altro giorno, le ho chiesto come andava. 'Tutto bene', mi ha detto. Aveva assunto anche un ragazzo che le dava una mano in negozio. Le ho chiesto di lui. 'Non l'ho più visto', mi ha risposto".

L'Umbria in zona arancione. La Regione adotta, però, un'ordinanza per alcune aree prorogando la zona rossa - con misure e regole più restrittive per spostamenti, scuola, bar e ristoranti- per arginare la diffusione della variante inglese.

"Mi pare di capire che si tolgono alcune stupidaggini previste dal commissario, le Primule assolutamente inutili, peggio dei banchi a rotelle". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, nel corso di una diretta Facebook. 

Sono 274 i contagi da coronavirus in Liguria oggi, 19 febbraio, secondo il bollettino regionale. I morti da ieri sono 15. I nuovi positivi sono stati rilevati dopo 4091 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore e 2939 tamponi antigenici. 

 

"Stiamo vedendo la circolazione di varianti - ha ricordato Brusaferro - sia quella più nota, la variante inglese che circola ampiamente ed è destinata a diventare la variante dominante, in tutta Europa, ma anche focolai di variante brasiliana in centro Italia e casi di variante sudafricana, in gran parte piccoli cluster di importazione". 

Sono 15.479 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 19 febbraio, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile pubblicato dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 348 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 297.128 tamponi, l'indice di positività è al 5,2%. I pazienti in terapia intensiva sono 2.059 (+14). 

Maturità 2021, si comincia il 16 giugno. L’esame si baserà su una prova orale che partirà con la discussione di un elaborato. “Consentirà" così "alle studentesse e agli studenti di esprimere quanto maturato nel corso dei loro anni di studio" sottolinea il ministro dell’Istruzione, Professor Patrizio Bianchi.

Sono 874 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 19 febbraio, su 9.141 tamponi. Da ieri, secondo il bollettino regionale, altri 19 morti. Tra i nuovi casi positivi, 359 sono in provincia di Bari, 57 in provincia di Brindisi, 80 nella provincia Bat, 123 in provincia di Foggia, 79 in provincia di Lecce, 173 in provincia di Taranto, 2 residenti fuori regione, 1 provincia di residenza non nota.  

 

Sono 494 i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 19 febbraio, secondo il bollettino. Da ieri, registrati altri 9 morti. I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 94, di cui 7 in provincia dell’Aquila, 47 in provincia di Pescara, 19 in provincia di Chieti e 21 in provincia di Teramo. 

 

Il bollettino delle regioni sulla situazione Covid in Italia oggi, giovedì 18 febbraio. Tutte le news e i dati sui contagi. L'indice Rt nazionale si attesta a 0,99. Zona arancione per Campania, Emilia Romagna e Molise. 

Zona arancione, zona gialla. Mentre le varianti covid spaventano l’Italia e molti esperti invocano lockdown chirurgici, le regioni guardano al monitoraggio settimanale sui dati del Covid in Italia: la cabina di regia potrebbe ridisegnare la mappa delle zone più o meno a rischio, con l’adozione di misure e restrizioni abbinate al colore.

Nuova udienza preliminare - la terza - del Caso Gregoretti. Il leader della Lega Matteo Salvini è arrivato all’aula bunker di Catania per la nuova udienza. Mascherina tricolore, è accompagnato dal suo legale, l’avvocato Giulia Bongiorno. Salvini è accusato di sequestro di persona. Nella città etnea, su richiesta del Gip, presenti anche Luigi Di Maio, ai tempi della vicenda vicepremier, e l'attuale titolare dell'Interno, Luciana Lamorgese.

Il Lazio ancora in zona gialla? “L’Rt è a 0.95, aspettiamo le decisioni ma tecnicamente i dati sono da zona gialla”. Lo ha affermato l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato a margine della giornata dedicata dall’Ordine dei medici di Roma agli operatori caduti per Covid con una targa dedicata. 

Sono 924 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 19 morti. Dall’inizio dell’epidemia nella regione sono 146.900 i casi di positività al Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,6% in più rispetto al totale del giorno precedente. L'età media dei 924 nuovi positivi odierni è di 43 anni circa (il 21% ha meno di 20 anni, il 20% tra 20 e 39 anni, il 35% tra 40 e 59 anni, il 18% tra 60 e 79 anni, il 6% ha 80 anni o più). 

Italia zona rossa e in lockdown? "In questo frangente abbiamo scelto di navigare a vista e ci muoviamo cercando di isolare le zone dove il virus si diffonde. Oggi però non c'è un incremento tale dei casi che giustifica una paralisi del Paese, ma ci zone dove c'è più allarme.

"A noi bastano due settimane per sviluppare un vaccino diretto contro una variante del coronavirus". Lo afferma Noubar Afeyan, cofondatore e presidente di Moderna, è l’anima dell’azienda statunitense che produce uno dei due vaccini anti Covid a base di Rna messaggero già disponibili per la popolazione (l’altro è di BioNTech-Pfizer) in una intervista a 'Il Corriere della Sera'. 

La regina delle nostre navi compie 90 anni. L'Amerigo Vespucci, l'unità più antica della Marina Militare Italiana, considerata 'la nave più bella del mondo', si appresta a festeggiare il suo compleanno. Era infatti il 22 febbraio del 1931 quando fu varata, a Castellammare di Stabia. "Un percorso di oltre 800mila miglia, ne abbiamo fatta tanta di strada, o meglio, di acqua da quel giorno", dice all'Adnkronos il capitano di vascello Gianfranco Bacchi, comandante dell'Amerigo Vespu

Vaccino covid dai medici di famiglia nel Lazio dal primo marzo: si parte con i 65enni. "Dal primo marzo al via le vaccinazioni dai medici di medicina generale. La novità, in attesa dell’atto ufficiale del ministero, è che si partirà dai nati nell’anno 1956 (65 anni) con il vaccino AstraZeneca", ha detto l'assessore alla Sanità e l’integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato, nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù. 

Aumentano i contagi da coronavirus a Milano e provincia. Sono 773, di cui 263 a Milano città. Brescia è sempre la seconda provincia per nuovi positivi, con 559 casi. A Bergamo sono 238, a Varese 209. A Mantova sono 121 i nuovi positivi, a Monza 96. Como ne conta 142, Cremona 93, Lecco 91; Lodi 53. Solo 10 a Sondrio, 119 a Pavia.