il Centro Tirreno - Notizie, Foto, Video, Approfondimenti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Gio, Gen
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Chi è Ciampolillo, voto in extremis al Senato

Alfonso Ciampolillo, detto 'Lello'. E' lui il protagonista della convulsa serata al Senato, che si conclude con la fiducia al governo: 156 voti a favore dell'esecutivo al termine di una giornata ad alta tensione.

Governo, fiducia in Senato con 156 voti

156 sì, 140 no e 16 astenuti, il governo incassa la fiducia. Questo il risultato della votazione in Senato sul governo Conte bis. Matteo Renzi si è astenuto così come Teresa Bellanova poco dopo insieme a Italia Viva, mentre il governo ha incassato altri due sì dalle file di Forza Italia, oltre che da Renata Polverini come già annunciato.  

Dpcm Natale e spostamenti, Salvini: "Ecco cosa ho chiesto a Conte"

La revisione dei decreti e dell'ultimo Dpcm di Natale, relativi agli spostamenti e sulle regole di contrasto a Covid-19, alla quale il governo starebbe lavorando per consentire gli spostamenti tra Comuni nei giorni di Natale e di Capodanno "pensiamo sia una vittoria di buon senso".

Stop spostamenti, passa decreto: Italia Viva si arrende

Nuovo Dpcm e decreto con le misure ad hoc per Natale e Capodanno. E scoppia un diverbio acceso durante il Consiglio dei ministri: da un lato la ministra e capo delegazione di Iv al governo Teresa Bellanova, dall'altro il resto dell'esecutivo.

Spostamenti tra regioni e comuni, la bozza del decreto

Stop alla mobilità tra Regioni - ma anche tra comuni - per le festività natalizie. A partire dal 21 dicembre e fino al 6 gennaio, giorno dell'Epifania, non si potrà infatti lasciare la Regione dove ci si trova.

Speranza: "Fiducioso che a breve Rt sotto 1"

"L’insieme delle misure inizia a dare risultati, diminuisce l’incremento quotidiano dei contagi e tutto lascia prevedere che la prossima rilevazione del monitoraggio dovrebbe confermare la tendenza in discesa dell’indice Rt, passato in 4 settimane da 1,7, a 1,4, a 1,2, a 1,08.

Nuovo Dpcm, Natale e Capodanno: vietato uscire dalle città

Vietato uscire dalle città a Natale e Capodanno, niente deroghe per raggiungere familiari o amici che abitano in altre regioni. Lo stop agli spostamenti per le feste è tra le misure che il governo si appresta a introdurre con il nuovo Dpcm.  

Nuovo Dpcm Natale, regole in arrivo per le feste

Niente deroghe al coprifuoco, ristoranti chiusi a Natale e Santo Stefano, no allo spostamento tra regioni (consentito solo ai residenti). Sarebbero questi alcuni punti fermi del nuovo Dpcm di Natale.

il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook