Coronavirus, 2373 morti e oltre 90mila casi a New York - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Mar, Set

Coronavirus, 2373 morti e oltre 90mila casi a New York

Coronavirus, 2373 morti e oltre 90mila casi a New York

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Nello stato di New York sono 92.381 i casi confermati di Covid19, mentre il numero dei decessi è salito a 2373, mentre ieri erano 1941.

Coronavirus, 2373 morti e oltre 90mila casi a New York
Coronavirus, 2373 morti e oltre 90mila casi a New York

 

Lo ha detto il governatore Andrew Cuomo nella sua conferenza stampa quotidiana, precisando che sono 13.283 i pazienti ricoverati e 7434 quelli che sono stati dimessi. "Sta aumentando il numero delle persone che escono dall'ospedale", ha sottolineato. Negli ospedali è vitale acquisire altri ventilatori: "Se i ricoveri continuano con questo ritmo, abbiamo dispositivi per i prossimi 6 giorni". Lo stato alle prese con la necessità di reperire mascherine e camici per gli operatori sanitari. Il governatore ha ribadito l'appello alle imprese in grado di modificare le proprie linee produttive per garantire in tempi brevi le forniture necessarie: "Chiamateci, sosterremo le spese per la transizione, acquisteremo la merce e vi garantiremo un bonus", ha detto Cuomo.  

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002