Covid Campania, 2.656 contagi e 65 morti: bollettino 16 marzo - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Dom, Nov

Covid Campania, 2.656 contagi e 65 morti: bollettino 16 marzo

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Sono 2.656 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 16 marzo, diffuso dalla Regione. Registrati inoltre altri 65 morti. Torna quindi sopra quota 2mila il numero dei cas: sono 2.656 nelle ultime 24 ore (466 identificati da test antigenici rapidi); di questi, 691 sono risultati sintomatici. I tamponi analizzati oggi sono 22.456, di cui 4.538 antigenici. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari all'11,82%. 

Il totale dei positivi registrati in Campania dall'inizio dell'emergenza coronavirus è 308.101, i tamponi complessivamente analizzati sono 3.286.183 (di cui 168.806 antigenici). Nel bollettino odierno diffuso dall'Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 65 nuovi decessi, 31 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 34 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi dall'inizio della pandemia da Covid-19 è 4.784. Sono 1.564 i nuovi guariti; il totale dei guariti è 205.244. 

In Campania sono poi 165 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 4 in più rispetto a ieri. I pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza sono 1.560, con un aumento di 17 unità rispetto al dato diffuso ieri. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002