Sanremo 2021, positivo in staff e stop Irama: Noemi al suo posto - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
13
Dom, Giu

Sanremo 2021, positivo in staff e stop Irama: Noemi al suo posto

Arte e Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Noemi al posto di Irama per la prima serata del Festival di Sanremo. In seguito al tampone antigenico, risultato positivo, di uno dei componenti dello staff di Irama, infatti, l’artista è stato sottoposto a tampone molecolare di verifica.

Pertanto, in attesa del risultato, la sua esibizione - prevista questa sera - è stata rimandata alla seconda serata del Festival. Secondo quanto comunica la Rai, al suo posto – tra i 13 Campioni in gara sul palco di Sanremo – stasera si esibirà Noemi. 

L'esito del tampone molecolare a cui è stato sottoposto Irama, assieme a tutto il suo staff, sarà noto tra stasera e domani mattina; in tempo dunque, in caso di negatività, per permettere al cantante di esibirsi con il secondo gruppo di Big, al posto di Noemi. Per ora l'artista, che ieri aveva scritto su Instagram "ci vediamo domani sul palco", ha messo sulle Stories il comunicato ufficiale senza alcun commento. 

A quanto apprende l'Adnkronos, il cantante e lo staff hanno seguito finora, oltre al protocollo Rai, anche quello imposto dalla Fimi a tutti i cantanti di etichette associate (Irama è nella scuderia Warner); per cui lui e il suo staff hanno consumato tutti i pasti nelle rispettive stanze d'albergo e l'artista ha concesso interviste solo su Zoom.