Sanremo, Fiorello tra ironia sul politically correct e sesso degli animali - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Mer, Lug

Sanremo, Fiorello tra ironia sul politically correct e sesso degli animali

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Ironia sul politically correct che rende la vita difficile a chi dell'ironia ha fatto uno degli strumenti del mestiere. Fiorello parte dalle critiche per aver parlato ieri della "magrezza" della modella Vittoria Ceretti: "Ormai è difficile, perché se dici 'come stai bene?' ti rispondono 'allora prima stavo male?!', body shaming.

Se dici: 'come sei dimagrito?' 'Allora prima ero grasso', body shaming", dice lo showman. Che poi torna sull'argomento nel "momento Dad" dedicato agli animali e alla loro capacità di fregarsene dell'aspetto fisico: "Gli animali sono meglio di noi. l'essere umano è troppo legato all' aspetto esteriore, alla bellezza. Gli animali no, perché non lo sanno. Non è che un leone se perde peli sulla criniera si fa il riporto. E poi il gorilla è alto quasi 2 metri e pesa 250 chili, ma ce l' ha di 2 centimetri... Ora l'Agi, Associazione Gorilla Italiani, si lamenterà. Il pitone ce ne ha due, uno di cortesia. Ma ora protesterà l'Api, l'Associazione Pitoni Italiani. L'argonauta è un mollusco: quando vede una che gli piace, la guarda, il suo si stacca da lui e la va a cercare. Io vorrei sapere, ma ritorna? Il polpo - mi chiamerà l' pi, l'associazione polpi, non puoi fare battute né sui polpi né su Zingaretti - ha otto tentacoli, ma uno degli otto non è un tentacolo. Solo che quando te lo servono non te lo dicono. Non voglio fare il Greto Thumberg, ma gli animali vanno rispettati".