Domenica In, le lacrime di Mara Venier: "Ciao Carmela" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Sab, Set

Domenica In, le lacrime di Mara Venier: "Ciao Carmela"

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

"La nostra Carmela è venuta a mancare". Mara Venier non riesce a trattenere le lacrime aprendo la puntata di Domenica In e ricordando la sua collaboratrice, morta per covid. "Carmela non era solo la gobbista di Mara Venier, come si è detto in questi giorni. Era molto di più, era il mio punto di riferimento. Capiva al volo cosa mi servisse. Carmela era la più brava, una persona meravigliosa. L'ho avuta con me per 30 anni, l'ho avuta davanti a me per 30 anni. I suoi occhi saranno sempre davanti a me", dice.