Profumo (Acri). "Bene risultati Cdp, è sempre più agente di sviluppo sostenibile" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Ven, Lug

Profumo (Acri). "Bene risultati Cdp, è sempre più agente di sviluppo sostenibile"

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

"Le Fondazioni di origine bancaria esprimono grande apprezzamento per i risultati di bilancio di Cassa Depositi e Prestiti presentati oggi. Dando attuazione al Piano industriale 2019-2021, la Cassa sta proseguendo su un percorso di innovazione che ha al centro il tema della sostenibilità". Lo scrive, in una nota, il presidente di Acri, Francesco Profumo. 

"Cdp - dice ancora - ha svolto un grande lavoro per ampliare la platea di imprese affiancate nella crescita in Italia e all’estero, per promuovere lo sviluppo delle infrastrutture e di interventi di rigenerazione urbana e di edilizia sociale. Per il conseguimento di questi risultati, esprimiamo un plauso convinto al presidente Giovanni Gorno Tempini, all’amministratore delegato Fabrizio Palermo e a tutta la struttura".  

"Sempre più - continua Profumo - Cassa Depositi e Prestiti si presenta come un agente di sviluppo sostenibile del Paese, che può svolgere un ruolo di protagonista per accompagnare la ripartenza dell’Italia. Le Fondazioni di origine bancaria continueranno ad essere convintamente al suo fianco", conclude la nota.