Alibaba, maxi multa da 2,8 mld in Cina - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Gio, Set

Alibaba, maxi multa da 2,8 mld in Cina

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Multa record per Alibaba. Come si legge sul New York Times le autorità cinesi hanno sanzionato il gigante dell'e-commerce per quasi 2,8 miliardi di dollari (2,78 mld di dollari pari a 18,2 miliardi di yuan) per abuso di posizione dominante. 

L'organismo di vigilanza del mercato di Pechino ha iniziato a indagare su Alibaba a dicembre. Secondo il regolatore avrebbe ostacolato la concorrenza nella vendita al dettaglio online in Cina, influenzato l'innovazione nell'economia di Internet e danneggiato gli interessi dei consumatori. 

Si tratta della sanzione più alta mai imposta in Cina dall'authority antitrust. 

L'importo della multa corrisponde al 4% delle vendite interne registrate nel 2019, pari a 456 miliardi di yuan. Con una dichiarazione, la società fondata da Jack Ma ha fatto sapere di accettare la multa. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002