Covid, De Micheli: "Non era previsto riempimento treni al 100%"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Sab, Lug

Covid, De Micheli: "Non era previsto riempimento treni al 100%"

Covid, De Micheli: "Non era previsto riempimento treni al 100%"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

''In realtà il retroscena tra me e Speranza è abbastanza inventato. L'ipotesi non prevedeva il riempimento fino al 100%, ma un maggiore riempimento superiore all'attuale 50%, fino al 60-70%''.

Covid, De Micheli:
Covid, De Micheli: "Non era previsto riempimento treni al 100%"

 

Lo spiega il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, in un'intervista ad Agorà Estate su Raitre. 

''Il giorno 8 luglio abbiamo mandato al ministro della Sanità, alla presidenza del Consiglio, alla Conferenza e ad alcuni soggetti istituzionali questa ipotesi che non prevede il riempimento al 100%. questa ipotesi consentiva un maggiore riempimento rispetto all'attuale 50% e che sarebbe potuto arrivare tra il 70-75% con alcune regole di protezione sui passeggeri molto forti sul piano organizzativo'', spiega De Micheli.  

''Abbiamo valutato con Speranza in grande armonia e tranquillità che fosse il caso di approfondire ulteriormente per evitare, da una parte un segnale alle persone che poteva non essere coerente con il rigore che vogliamo continuare a tenere, e dall'altra vogliamo fare alcuni approfondimenti di natura tecnologica soprattutto sui sistemi di filtraggio dei tremi -continua De Micheli-. Una cosa che è stata già fatta in Europa per gli aerei, dove si può viaggiare non distanziati perché c'è una certificazione europea sul filtraggio dell'aria protettivo nei confronti dei passeggeri''.  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.