SNAI - Europa League: Milan, è dura Manchester United avanti a San Siro - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Dom, Nov

SNAI - Europa League: Milan, è dura Manchester United avanti a San Siro

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Malgrado il buon pareggio dell'Old Trafford, gli inglesi restano favoriti per il passaggio ai quarti di finale – Roma quasi in porto: la qualificazione dello Shakhtar dopo il 3-0 giallorosso all'Olimpico sarebbe una sorpresa da 25.  

Il bel pareggio di giovedì scorso all'Old Trafford tiene il Milan in corsa per i quarti di Europa League, ma la strada per gli uomini di Pioli resta in salita: questo il giudizio degli esperti di SNAI in vista del ritorno di domani a San Siro contro il Manchester United. Gli infortuni e il logorio emerso tra i rossoneri nelle ultime settimane abbassano la quota del «2» inglese fino a 2,20, mentre la vittoria del Milan si gioca a 3,30. Da non sottovalutare l'ipotesi «X», a 3,40, se non altro perché il Milan in Europa League ha pareggiato le ultime tre partite: le due con la Stella Rossa nei sedicesimi e, come ricordato, l'andata con lo United. L'1-1 che porterebbe la sfida ai supplementari è il risultato più probabile su SNAI, a 6,50. Lo 0-0, invece, promuoverebbe il Milan e vale 10 volte la scommessa. Con il 2-2, a 14, passerebbero gli inglesi. Quanto al pronostico secco sulla qualificazione, United favorito a 1,65, Milan a 2,15. Non felice il ricordo dell'ultimo incontro tra le due grandi rivali a San Siro: nel 2010, anche allora ottavi di Champions, finì 2-3 per il Manchester, che al ritorno largheggiò all'Old Trafford con un 4-0.  

Roma, zero punti in Ucraina - Roma con un piede già nei quarti, dopo il 3-0 allo Shakhtar Donetsk nella gara di andata all'Olimpico. Il testa a testa di SNAI sul passaggio del turno illustra bene la situazione: il passaggio del turno da parte della squadra ucraina sarebbe una sorpresa da 25 volte la posta. Le due squadre si affrontano a Kiev per la prima volta (da anni il club di Donetsk non gioca nel suo stadio, per motivi legati al conflitto che interessa l'Ucraina orientale): nelle precedenti tre trasferte contro lo Shakhtar, tutte in Champions League, la Roma ha sempre perso, anche se in due occasioni su tre ha ottenuto poi la qualificazione. Per il match di domani, le quote sono in equilibrio, con l'«1» ucraino a 2,65 e il «2» giallorosso di un soffio più probabile, a 2,60. Il pareggio, mai uscito tra le due squadre, è dato a 3,40. Lo Shakhtar per qualificarsi ha bisogno di vincere con quattro gol di scarto: per la cronaca, il 4-0 è un'ipotesi da 60.  

 

 

Ufficio stampa Snaitech  

E-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Cell: 348.4963434