InfoCert presenta GoSign, il software per la firma digitale preferito dagli italiani - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
05
Mer, Mag

InfoCert presenta GoSign, il software per la firma digitale preferito dagli italiani

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Roma 9 aprile 2021 - Sono trascorsi oltre 40 giorni dal 15 febbraio 2021, data in cui InfoCert ha rilasciato al grande pubblico GoSign, la sua nuova piattaforma per la firma digitale e la marca temporale. 

Eppure, ne sarebbero bastati anche meno per comprendere il passo in avanti rispetto a Dike GoSign, di cui rappresenta l’evoluzione: GoSign, disponibile su firma.infocert.it/prodotti/gosign.php, garantisce un’esperienza di uso impareggiabile, implementando al proprio interno funzionalità tutte nuove e un’interfaccia semplice da comprendere fin dal primo click. 

Le opzioni aggiuntive, come l’introduzione di azioni sul PDF tramite web o la possibilità di collegare la propria PEC al servizio per le comunicazioni a valore legale, consentono di ottimizzare il tempo e il lavoro mentre l’UX rinnovata in ogni dettaglio e studiata attentamente garantisce il massimo livello di usabilità. 

GoSign per la firma digitale: garanzia di successo  

Sarebbe riduttivo identificarlo come un semplice software per la firma digitale gratuita: GoSign rappresenta una soluzione completa in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. Non è un caso che in questi anni, la piattaforma messa sul mercato da InfoCert sia stata scelta da migliaia di professionisti, diventando la preferita dagli italiani a discapito delle alternative. 

Secondo un recente studio, ogni giorno 1,5 milioni di utenti utilizzano con successo GoSign per marcare, verificare o firmare i propri documenti, con il totale di operazioni di firma avvenute nel 2020 che ha toccato quota 650 milioni. 

Con GoSign di InfoCert, infatti, bastano davvero pochi secondi per creare processi di marche temporali o di firma e gestirli in maniera del tutto digitale con clienti, fornitori o collaboratori. Il tutto senza distinzioni di dispositivo: il software, disponibile in 6 lingue diverse e compatibile con qualsiasi altra piattaforma di firma digitale, è fruibile da smartphone, tablet o computer. 

Basta essere online per dare valenza legale ai propri file con GoSign e monitorare le lavorazioni delle pratiche in tempo reale: sia che si scelga l’applicazione desktop sia che si opti per quelle web o mobile, utilizzare le principali funzioni di firma, marca e verifica è immediato anche per chi ha poca dimestichezza con la tecnologia. 

Entrando nello specifico, la firma digitale con il software proposto da InfoCert assicura: 

● L’identità del sottoscrivente del documento; 

● L’integrità del documento firmato, il quale non può subire modifiche né essere alterato dopo l’apposizione della firma; 

● La validità del documento, con il firmatario che non ha possibilità di ripudiare quanto sottoscritto. 

A cosa serve GoSign e chi lo utilizza ogni giorno  

GoSign è una piattaforma versatile che consente di: 

● Firmare i documenti e i file in qualsiasi formato; 

● Apporre la marca temporale; 

● Condividere immediatamente il file dopo l’apposizione della firma o della marca temporale; 

● Verificare i file e i documenti firmati; 

● Creare workflow di firma flessibili e coinvolgere anche gli utenti esterni. 

Tutte queste operazioni vengono registrate in un apposito archivio con la cronologia, in modo da poter essere consultate in caso di bisogno. 

Tra i documenti firmati dai professionisti che ogni giorno si affidano a GoSign - tra i quali si annoverano gli ingegneri, gli avvocati, le diverse tipologie di studi professionali ma anche piccole aziende di servizi, liberi professionisti e imprenditori - rientrano:  

● Contratti; 

● Ordini; 

● Preventivi; 

● Offerte; 

● Moduli di autocertificazione; 

● Dichiarazioni amministrative; 

● Mandati o deleghe; 

● Fatture; 

● Progetti. 

È facile comprendere, dunque, come l’utilizzo di GoSign apra le porte a molteplici vantaggi, tra cui la digitalizzazione dei processi di firma grazie alla quale è possibile dimezzare il tempo necessario per le lavorazioni. La conferma arriva da un recente studio condotto da Forrester (The Total Economic Impact of GoSign (2018), per cui con i software per la firma digitale si arriva a risparmiare fino all’85% del tempo di lavorazione della pratica. 

GoSign per ogni esigenza: dalla licenza pro alla firma grafometrica  

GoSign può essere declinato per rapporti B2B, B2C, B2E e per processi interni e prevede diversi pacchetti a seconda dell’esigenza da soddisfare: insieme alla licenza pro, compaiono anche la licenza business e la licenza business+grapho. 

Come accennato in precedenza, la soluzione firmata InfoCert permette di gestire comodamente tutte le tipologie di firme: dalla firma elettronica avanzata alla firma elettronica qualificata, inclusa anche la grafometrica, che assicura un’esperienza d’uso molto simile alla firma sulla carta.  

Per la firma grafometrica, non servono procedure complicate: è sufficiente disporre di un pc o di un tablet ‘certificati’ e al resto ci pensa GoSign. Come? L’app - riportando quanto si legge sul portale ufficiale - è in grado di “sfruttare le capacità di raccolta dei dati univoci del firmatario («dati biometrici») dei tablet più diffusi sul mercato per restituire la stessa esperienza della firma su carta, ma con tutti i vantaggi della digital transformation”.  

È per questo motivo che, in questi anni, GoSign Grapho si è affermata come soluzione ideale per gestire la sottoscrizione di documenti in presenza in cui i firmatari non siano già dotati di una firma digitale qualificata. Garantendo la stessa, identica validità legale. 

Per maggiori informazioni 

Sito web: https://www.infocert.it/  

MEDIA ENCLOSURE: https://www.adnkronos.com/resources/0268-11ff87371c09-1a09f97e7db7-1000/format/medium/adnkronos.jpg