Governo Draghi, Crimi rinuncia a ruolo sottosegretario - il Centro Tirreno - Quotidiano online
15
Gio, Apr

Governo Draghi, Crimi rinuncia a ruolo sottosegretario

Politica
Typography

Il capo politico del M5S Vito Crimi, a quanto apprende l'Adnkronos, ha rinunciato a un posto nel 'sottogoverno'. Crimi, ex viceministro all'Interno nel Conte II, ha avvertito questa mattina lo staff del Viminale. Subito dopo, in tarda mattinata, in una riunione con gli ex sottosegretari ha annunciato la sua decisione, spiegando di aver fatto un passo indietro e di aver invitato a fare lo stesso anche i due capigruppo di Camera e Senato, Davide Crippa e Ettore Licheri, perché impegnati nelle 'trattative' per la formazione del 'sottogoverno'.  

"Confermo la mia decisione -dice all'Adnkronos- è stata una scelta presa nei giorni scorsi, che coinvolge anche i due capigruppo che ho informato preventivamente". Crimi nel totonomi di questi giorni occupava stabilmente la casella di sottosegretario al ministero della Giustizia. 

 

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Seguici anche su Facebook

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato