M5S, Casalino: "Conte leader per battere centrodestra" - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
05
Dom, Dic

M5S, Casalino: "Conte leader per battere centrodestra"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Conte leader del Movimento? "Sì, ma di un M5S che va totalmente riformato". Così Rocco Casalino, portavoce dell'ex premier Giuseppe Conte, ospite di 'Fuori dal coro' su Rete 4. "Per battere il centrodestra" si potrebbe fondare "un nuovo partito.

Ma stando ai sondaggi porta via voti al M5S e al Pd e si crea un danno ai due partiti di riferimento". Quindi "preferisco che Conte dia una mano al Movimento 5 Stelle, che secondo me ha tutte le potenzialità per arrivare di nuovo al 30%: magari non al 33, non al 30, magari al 28, quella cifra necessaria per battere il centrodestra insieme a Pd e Leu". 

"Giuseppe Conte è una persona preziosa per il nostro paese. Lo dimostra l'affetto e la stima che ha seminato durante il suo mandato di Presidente. Mi scrivete in tantissimi per ribadirlo e evidenziarlo: una persona così preziosa per l'Italia deve avere un ruolo fondamentale nel MoVimento 5 Stelle". Così su Facebook Carla Ruocco, deputata del M5S e presidente della Commissione d'inchiesta sulle banche.