Sindaco Roma, Bertolaso: "Precettato? Dovranno trovarne un altro" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
03
Mar, Ago

Sindaco Roma, Bertolaso: "Precettato? Dovranno trovarne un altro"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Guido Bertolaso candidato sindaco di Roma? "Io sono qui in Lombardia come volontario consulente del governatore Fontana.

Non faccio campagna elettorale con il lavoro che sto facendo. Purtroppo, anche con rammarico, visto che sto facendo questo mestiere non posso fare campagna elettorale per fare il sindaco di Roma, dovranno trovarne un altro", ha detto oggi il consulente di Regione Lombardia per il piano vaccinale, ospite a ‘Quarta Repubblica’ su Rete4, rispondendo a chi gli chiedeva se fosse stato precettato per fare il primo cittadino della Capitale dopo l'incarico in Lombardia. 

"L'idea di Roma - ha spiegato Bertolaso - è stata una suggestione dello scorso autunno, quando mi hanno chiamato Moratti e Fontana a fine gennaio per dare una mano ho detto 'guardate che c’è qualcuno che mi vuole candidare a fare il sindaco di Roma, parlateci perché se lavoro in Lombardia non potrò essere candidato a Roma'".