Nuovo Dpcm Draghi, oggi conferenza ma senza il premier - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Gio, Ott

Nuovo Dpcm Draghi, oggi conferenza ma senza il premier

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Una novità nella novità. La conferenza stampa sulle misure anti Covid in vigore dal prossimo 6 marzo si terrà, e sempre a Palazzo Chigi, ma a presiederla non sarà il premier Mario Draghi, che oggi firmerà il nuovo Dpcm.  

A quanto apprende l'Adnkronos a spiegare le misure, a partire dalla stretta sulla scuola, saranno i ministri della Salute e agli Affari regionali, Roberto Speranza e Maria Stella Gelmini, nonché il presidente dell'Istituto superiore di sanità Silvio Brusaferro e il presidente del Consiglio superiore di sanità, Franco Locatelli.  

Si volta pagina, dunque, rispetto alle conferenze stampa fiume tenute da Giuseppe Conte e agli spazi informativi ad hoc organizzati da Rocco Casalino.  

Una scelta in discontinuità, che vedrà schierati nel cortile d'onore del Palazzo che ospita la presidenza del Consiglio -ma senza il premier - due ministri e un tecnico impegnati a spiegare le misure, due ministri e un tecnico, ovvero il numero 1 dell'Iss.  

La conferenza stampa, salvo cambi di programma, dovrebbe tenersi alle 18.45.