Dimissioni Zingaretti, Salvini: "Mi dispiace per partiti che litigano" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
31
Sab, Lug

Dimissioni Zingaretti, Salvini: "Mi dispiace per partiti che litigano"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Dimissioni di Nicola Zingaretti da segretario del Pd? "Mi spiace per gli altri partiti che litigano ed è grave che il segretario del secondo partito in Italia si dimetta perché nel Pd parlano solo di poltrone, detto da lui. Fortunatamente la Lega è a servizio dell’Italia di Draghi e del Governo, ci stiamo occupando di vaccini e salute". Così il leader leghista Matteo Salvini, oggi a Catania per una nuova udienza preliminare sul caso Gregoretti. 

"Spero che nel Pd non vadano avanti per settimane a decidere chi deve fare che cosa per e noi non possiamo perdere tempo", spiega, aggiungendo: "Ho già mandato un messaggino a Zingaretti" e "spero proprio che le dimissioni non abbiano delle ripercussioni sul governo".