Pd, Sardine: Santori e Cristallo col sacco a pelo al Nazareno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
19
Mar, Ott

Pd, Sardine: Santori e Cristallo col sacco a pelo al Nazareno

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Davanti al Nazareno Mattia Santori e Jasmine Cristallo, mostrano tende e sacchi a pelo. Il presidio delle Sardine diventa infatti una mobilitazione permanente, che a quanto apprende AdnKronos durerà a oltranza. "Siamo stanchi di 125mila comunicati al giorno, noi facciamo parte del campo progressista, chiediamo che si apra una fase costituente", dice Santori.  

Per la leader calabrese, Cristallo c'è "il dovere di portare la mia voce di donna di sinistra, antifascista, meridionale ed essere presente, per dire la mia in un momento cruciale per la democrazia perché la crisi di un partito come il PD riguarda tutti i democratici, anche quelli come me che non hanno una tessera di partito.