Pd, Letta: look minimal e borraccia 'Bella ciao' - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Mar, Ott

Pd, Letta: look minimal e borraccia 'Bella ciao'

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Giacca blazer blu e camicia sportiva a quadretti in tinta tipo button down (con bottoncini sulle due punte del colletto, in stile Usa) senza cravatta. Enrico Letta sceglie un look minimal, 'senza accessori', casual e formale nello stesso tempo, per il suo intervento all'Assemblea del Pd che lo incoronerà segretario del partito. Sul leggio la mascherina Ffp2 tolta appena ha iniziato a parlare.

Alle spalle lo sfondo blu con la scritta in bianco 'Assemblea nazionale 14 marzo 2021' e due bandiere, quella europea e il tricolore.  

L'unica 'concessione' alla sinistra è il rosso della borraccia dell'acqua da ciclista (al posto del tradizionale bicchiere in vetro o plastica) con in primo piano la scritta 'Bella ciao', canto popolare nato dopo la Liberazione, diventato l'inno ufficiale della Resistenza. Si tratta della bottiglia termica brandizzata 'Bella Ciao', promossa da 'Immagina', la nuova Radio del Pd.