Covid Usa, quasi 500mila morti: più di Guerre mondiali e Vietnam
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Covid Usa, quasi 500mila morti: più di Guerre mondiali e Vietnam

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Negli Stati Uniti sono quasi mezzo milione le persone che hanno perso la vita per complicanze riconducibili al coronavirus. Lo scrive il New York Times dedicando la copertina alle vittime del Covid-19, con una rappresentazione grafica che vede i morti raffigurati con un puntino.

Il giornale nota come il numero dei morti per coronavirus sia superiore a quello del totale delle vittime dei tre più grandi conflitti ai quali ha partecipato l'America messi insieme, ovvero Prima e Seconda Guerra Mondiale e guerra in Vietnam. 

Gli Stati Uniti sono il Paese più colpito dalla pandemia, con 497.670 decessi confermati dalla Johns Hopkins University e 28.078.813 contagiati. 

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Seguici anche su Facebook