Covid, Biden: "Vacciniamo a tempi di record" - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Dom, Nov

Covid, Biden: "Vacciniamo a tempi di record"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

''Con quasi 6 milioni di dosi somministrate durante il fine settimana e oltre 2 milioni di dosi somministrate ieri, in Usa stiamo vaccinando il Paese a un ritmo da record. Questo è il progresso e c'è molto di più in arrivo''. E' quanto twitta il presidente degli Stati Uniti Joe Biden che terrà la sua prima conferenza stampa il 25 marzo. Biden è in trattativa con diversi Paesi per le dosi extra di vaccino contro il Covid. ''Stiamo parlando già con diversi Paesi. Vi faremo sapere al più presto'' ha detto. 

Il Messico ha chiesto agli Stati Uniti di poter avere le dosi del vaccino AstraZeneca che gli Usa tengono in magazzino, ricorda la Cnn citando una fonte diplomatica. 

Il presidente americano non ha intenzione, inoltre, ''al momento'' di recarsi al confine con il Messico, dove stanno arrivando numeri record di migranti, soprattutto di minori non accompagnati, per verificare di persona la situazione.