Spettacoli - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
19
Ven, Ago

Spettacoli

Notizie e video su musica, televisione, cinema e teatro: film in uscita, streaming, trailer, serie e programmi tv, concerti, video musicali e molto altro

"Free Ukraine, fuck Putin". E' l'urlo con il quale Damiano, il cantante dei Maneskin, ha concluso l'esibizione della band romana al Coachella Festival, la rassegna che si svolge a a Indio, nella Contea di Riverside, in California, tornata dopo due anni di stop a causa della pandemia.

C’è stato un momento, prima della rivoluzione, in cui nessuna era come Catherine Spaak. C’era stata Jacqueline Sassard, la prima delle ninfette, Lolita ante litteram, l’adolescente borghese alle prese con i primi problemi di cuore.

Elegante e raffinata Catherine Spaak, morta oggi a Roma, aveva da poco compiuto i 77 anni - era nata il 3 aprile 1945 a Boulogne-Billancourt - ma dopo essere stata una delle figure più popolari del nostro spettacolo dalla metà degli anni Sessanta a pochi anni fa, di lei si erano perse le tracce dopo che era stata colpita due anni fa da una emorragia cerebrale.

È "molto felice" di ricevere il Premio Speciale Tenco a Sanremo. Ma Ornella Vanoni per il resto dell'estate si riposerà: niente concerti, salvo la partecipazione al Primo Maggio con un brano di Chico Buarque e quella al concerto-tributo per Lucio Dalla all'Arena di Verona.

"Mi sono preparata per il ruolo per molti mesi, oltre all'acting coach ho fatto continue immersioni, un'esperienza fantastica: immergendomi ho ritrovato la forza e la voglia di superare tante sfide nella vita da donna e da attrice, ogni ruolo che interpreto è comunque un'immersione nel personaggio, sia fisicamente che psicologicamente".