Superlega, JPMorgan: "Abbiamo valutato male l'accordo" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Ven, Mag

Superlega, JPMorgan: "Abbiamo valutato male l'accordo"

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Torneo Superlega, JPMorgan Chase ha comunicato la sua posizione in merito al progetto che è poi naufragato. "Abbiamo chiaramente valutato male come questo accordo sarebbe stato considerato dalla comunità calcistica in generale e come potrebbe avere avuto un impatto su di essa nel prossimo futuro. Impareremo da tutto questo" ha detto un portavoce della nota banca d'affari statunitense. Solamente qualche giorno fa JPMorgan aveva confermato la volontà di finanziare il nuovo torneo fondato da 12 club europei - tra i quali Milan, Inter e Juventus - mettendo sul piatto la cifra monstre di 3,5 miliardi di euro.