CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), vendevano agrumi per strada, denunciati - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Mar, Giu

CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), vendevano agrumi per strada, denunciati

CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), vendevano agrumi per strada, denunciati

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Non hanno osservato prescrizioni Dpcm.Prodotto non era tracciato

CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), vendevano agrumi per strada, denunciati
CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), vendevano agrumi per strada, denunciati

 

CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), 17 MAR - Vendevano agrumi in giro non osservando le prescrizioni impartite dal Dpcm sul contrasto al coronavirus. Due venditori ambulanti di Cassano Jonio sono stati denunciati dai carabinieri forestale di Montalto Uffugo nell'ambito di una serie di controlli. Ai due ambulanti, noti alle forze dell'ordine, i militari hanno anche sequestrato a scopo cautelative 150 chili di agrumi, trovati all'interno del loro autocarro, la cui origine non era stata tracciata. Inoltre, nei loro confronti, è stata elevata una sanzione amministrativa per violazioni di legge per un importo di oltre 1500 euro. I prodotti posti sotto sequestro, con provvedimento dell'autorità sanitaria, saranno obbligatoriamente avviati o alla distruzione oppure, se idonei al consumo, alla donazione benefica.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002